21 agosto 2019
Aggiornato 06:30
Calcio

Milan: uno stonato ritornello già ascoltato

Gli obiettivi di mercato rossoneri continuano a sfuggire, ma dai vertici del club filtra soddisfazione e compiacimento. Proprio come accaduto per l’allenatore

Calciomercato

Milan: le novità sul nuovo allenatore

Proseguono le valutazioni del club rossonero sulla guida tecnica del prossimo anno. Fra la conferma di Gattuso e la scelta di un altro tecnico, la dirigenza costruisce il futuro

Calcio

Milan: la rivoluzione che parte dall'alto

In estate il club rossonero procederà all'ennesima restaurazione della squadra, ma stavolta la scossa potrebbe non coinvolgere solo allenatore e calciatori

Juventus

Il futuro di Allegri è definito

L’allenatore della Juventus a fine stagione si troverà di fronte ad un bivio: lasciare i bianconeri ed aprire un nuovo ciclo, o rimanere e proseguire la leggenda?

Calcio

Allarme Milan: si torna a parlare di rivoluzione tattica

Sui media si torna a parlare insistentemente e in maniera perniciosa dell’opportunità (presunta) di una rivoluzione tattica. Esattamente come già successo 12 mesi fa, con i risultati sotto gli occhi di tutti

Calcio

Bologna: lo strano destino di Donadoni

Il tecnico degli emiliani, nonostante la tranquilla salvezza conquistata, rimane in bilico, contestato da una parte della tifoseria e con più di un piede lontano dalla conferma

Calciomercato

Milan, fari puntati su un gioiellino dell’Atalanta

L’intera dirigenza del Milan era presente ieri sera a Bergamo per applaudire la vittoria della Primavera contro l’Atalanta, ma anche per seguire il nerazzurro Melegoni.

Calcio

Gasperini rompe con l’Atalanta

Come un fulmine a ciel sereno il tecnico nerazzurro si dissocia dal nuovo progetto bergamasco

Calcio | Nazionale

Milan, addio Montella: la rinascita rossonera nelle mani di Gattuso

L’esonero del tecnico campano è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Si pensava che almeno fino al termine dell’anno Montella potesse stare tranquillo, invece ecco la notizia che ha squarciato la serenità di Milanello. Adesso sulla panchina del Milan è stato promosso Gattuso, a cui si chiederà di restituire dignità e coraggio ad una squadra spesso spenta.

Calcio | Nazionale

Altro che stanchezza: la crisi di Kessiè è di altra natura

Il calo di rendimento del centrocampista ivoriano è ormai diventato un argomento caldo. Sono in tanti ad attribuire questo crollo nelle prestazioni di Kessiè alla stanchezza, teoria del tutto inaccettabile dopo appena 3 mesi dall’inizio della stagione. Le ragioni sono invece probabilmente di natura tattica ed emotiva.

Calciomercato

Milan, è l’ora della resa dei Conti

Al termine di una lunga ed estenuante riunione è stata trovata l’intesa tra Milan e Atalanta per il passaggio dell’esterno Andrea Conti in rossonero. Alla società bergamasca andranno 20 milioni di euro più tre giovani milanisti: Vido, Pessina e Felicioli.

Calciomercato Milan

Milan, Kessié: ufficialità a giorni

Il Milan in pole su Kessié. Quanto emerge da alcune settimane a questa parte è proprio che la prerogativa della società rossonera è l’atalantino, con la Roma ormai quasi del tutto superata. Cominciano a circolare le prime cifre, ma soprattutto ora anche il tecnico bergamasco apre alla sua partenza.

Serie A | Atalanta, 3 - Bologna, 2

Euro Atalanta. Bologna ko

I nerazzurri si portano momentaneamente al quarto posto in classifica scavalcando la Lazio in attesa della gara di domani contro il Palermo. I rossoblù si sbloccano dopo 3 gare senza segnare ma non riescono a fare il «colpaccio».

Calciomercato Milan

Milan-Inter, un derby infinito anche sul mercato

I responsabili delle rispettive aree tecniche, Mirabelli e Ausilio, dopo aver lavorato tanto tempo fianco a fianco, si ritrovano con una lunga serie di obiettivi in comune, dai laziali Keita e de Vrji ai doriani ¦kriniar e Schick, per finire ai terzini Conti e Mendy.

Calciomercato-Milan

Persi Caldara e Gagliardini, la rivincita del Milan è Conti

Lo slittamento del closing a marzo ha impedito al Milan di mettere le mani sui due gioielli atalantini, finiti rispettivamente a Juve e Inter. Ma ce n’è un altro che invece potrebbe finire a Milanello la prossima estate: si tratta dell’esterno destro Andrea Conti, terzino goleador già nel giro della Nazionale.

Calcio

Milan, assalto a Kessie

Il centrocampista ivoriano dell’Atalanta, inseguito anche dalla Roma, potrebbe essere uno dei primi colpi della nuova società rossonera

Calcio - Serie A

Suso rinnova e svela il futuro di Bacca: «Resta al Milan»

Intervistato da Marca, il fantasista spagnolo spiega le ragioni della sua consacrazione in rossonero, applaude Montella e anticipa il suo futuro: qualificazione Champions con il Milan e convocazione in nazionale.

Calcio - Serie A

Il Milan si ferma al palo, ma la squadra di Montella cresce

Mezzo passo falso contro un’agguerrita Atalanta. Il Milan sbatte contro il palo colpito da Antonelli, ma la partita è stata bellissima e ricca di emozioni da entrambe le parti. Peccato per il risultato che non soddisfa la squadra di Montella, ma i giovani rossoneri crescono.

Calcio - Serie A

Milan, Montella: «Testa solo all’Atalanta, sfida per l’Europa»

Il tecnico rossonero richiama all’ordine i suoi in vista del match contro l’Atalanta. Troppo elevato il rischio di iniziare fin d’ora a pensare alla Supercoppa con la Juve e sottovalutare l’impegno di campionato con i bergamaschi. Per quanto riguarda la formazione, tornano a disposizione Bonaventura e Bacca, quest’ultimo primo ed indiscusso rigorista.

Calcio - Serie A

Locatelli, minaccia gialla in vista della Supercoppa con la Juve

L’ammonizione rimediata da Locatelli contro la Roma pone il centrocampista rossonero in una posizione scomoda: in caso di ulteriore giallo nel match con l’Atalanta, sanzione automatica da scontare in Supercoppa. Montella riflette: rischio squalifica o centrocampo inedito per affrontare i bergamaschi?

Calciomercato Milan

A gennaio il Milan pesca in Italia: Badelj e Gomez

Secondo il Corriere dello Sport oggi in edicola, il Milan avrebbe individuato nel fiorentino Badelj e nell’atalantino Gomez i rinforzi giusti per potenziare la squadra di Montella. Ma per portarli a Milanello serve una cessione eccellente, quella del colombiano Bacca.

Calcio - Serie A

Il Milan si coccola i suoi gioielli: Niang e Suso

Gli insostituibili di Casa Milan sono i due attaccanti esterni, entrambi reduci dalla cura Gasperini a Genova. Ora rappresentano una garanzia assoluta per Vincenzo Montella che spera di non dover più rinunciare a loro.

Calciomercato

Suso alza la voce: «Basta prestiti, resto al Milan»

L’attaccante spagnolo è una delle poche note lieti del precampionato rossonero. Reduce da una buona seconda parte di stagione al Genoa, Suso è pronto a conquistarsi spazio e responsabilità al Milan e Montella sembra intenzionato a puntare tutto su di lui.

Calciomercato

Milan, Bacca: il futuro è deciso

Sempre più evidenti i segnali di nervosismo dell’attaccante colombiano il cui futuro lontano dal Milan pare ormai deciso. Per la sua sostituzione si annuncia un testa a testa tutto italiano tra il genoano Pavoletti e lo juventino Zaza. E poi c’è sempre Ibrahimovic…

Calcio - Serie A

Niang: «Grazie Genoa, ma ora gioco per il Milan»

L’attaccante rossonero, che a fine gennaio sembrava vicino a lasciare il Milan, è tornato a parlare del suo momento e della squadra lanciando anche un monito importante a tutti i protagonisti del mondo del pallone: «I bambini ci guardano».

Calcio - Serie A

Milan, rebus formazione per Mihajlovic

Tanti i problemi per il tecnico rossonero in vista del delicatissimo appuntamento domenicale contro il Genoa: sicuramente out Kucka, probabili assenti anche Niang e Bonaventura, oltre al solito Luiz Adriano. Potrebbe toccare a Boateng e Balotelli dal primo minuto, entrambi chiamati ad una grande prova per guadagnarsi la riconferma.

Calciomercato

Milan, Cerci e El Shaarawy al passo d’addio

Il mercato in uscita del Milan entra nel vivo e sono attese in settimana le cessioni di Cerci al Genoa e El Shaarawy alla Roma. Per quanto riguarda il primo, l’Atletico Madrid ha dato il benestare al prestito, mentre sul fronte romanista si attendono decisioni definitive sull’allenatore prima di chiudere con il Faraone.

Calciomercato

Mercato Milan, quattro nomi per il centrocampo

La sessione invernale del mercato ancora non apre ufficialmente i battenti ma tutti gli operatori sono già al lavoro per mettere a segno il colpo che potrebbe cambiare la stagione. In via Aldo Rossi il pensiero fisso è a centrocampo: da una rosa ristretta formata da Witsel, Banega, Soriano e Perotti uscirà il nome nuovo della mediana rossonera.

Calcio | Coppa Italia

Milan, contro la Samp il pass per l’Europa

La straordinaria combinazione di risultati delle ultime 48 ore in Coppa Italia ha regalato al Milan una chance insperata di conquistare l’Europa. Fuori Roma, Genoa e Fiorentina, i rossoneri potrebbero arrivare direttamente in finale sconfiggendo Sampdoria, Carpi e la vincente di Spezia-Alessandria.

Ottavi di finale

Coppa Italia, iniziano gli ottavi con Genoa-Alessandria

La squadra di Gasperini proverà a far dimenticare sin da subito la sconfitta all'ultimo minuto contro il Bologna in campionato. Mercoledì Roma-Spezia e Napoli-Verona, giovedì derby Juve-Torino.

Calcio - Serie A

La promessa di Niang ai tifosi del Milan

L’attaccante francese, dopo la proficua parentesi al Genoa, è diventato un punto fermo nel Milan di Mihajlovic. E ora punta a conquistare un posto nella nazionale francese, emulando il suo amico Pogba. Ma il suo amore per il Milan non è in discussione: «Voglio restare in rossonero per altri 10 anni».

Calcio | Serie A

Prati: «Il Milan ha sbagliato tutto con Niang»

Lo storico attaccante di Milan e Roma punta il dito contro gli allenatori che hanno avuto alle loro dipendenze l'attaccante francese, rilanciato nell'ultimo periodo in rossonero da Sinisa Mihajlovic. Critiche anche contro Carlos Bacca

Coppa Italia- I top e i flop di Milan-Crotone 3-1 dts

Berlusconi e quel messaggio a Galliani

Catastrofe sfiorata solo grazie all’intromissione di Galliani che alla vigilia del match ha imposto al tecnico serbo la convocazione di Bonaventura e Montolivo. Malgrado le prestazioni indecenti dei vari Zapata, Honda, De Sciglio, Suso etc. etc. il Milan vince in extremis e approda al turno successivo di Coppa Italia. Ma Mihajlovic è di nuovo spalle al muro.

Calcio - Serie A

Milan: super Niang e la lezione di Galliani

Oggi Mihajlovic può contare sul talento esplosivo di Niang, ma il merito è di Galliani, bravo a resistere alle pressioni di Preziosi che a gennaio avrebbe voluto bloccare il ragazzo con un diritto di riscatto. L’esperienza negativa vissuta con Saponara è stata d’insegnamento all’ad rossonero.