17 febbraio 2020
Aggiornato 20:30
Calciomercato Milan

A gennaio il Milan pesca in Italia: Badelj e Gomez

Secondo il Corriere dello Sport oggi in edicola, il Milan avrebbe individuato nel fiorentino Badelj e nell’atalantino Gomez i rinforzi giusti per potenziare la squadra di Montella. Ma per portarli a Milanello serve una cessione eccellente, quella del colombiano Bacca.

MILANO - Mentre è attesa in giornata l’ufficializzazione dell’ennesimo slittamento del closing, stavolta rimandato al 28 febbraio, continuano ad infittirsi le voci riguardanti il possibile mercato di gennaio del Milan. Secondo il Corriere dello Sport, malgrado le oggettive difficoltà che comporterà un nuovo mercato in condivisione, i rossoneri avrebbero individuato nel campionato italiano due preziose risorse che andrebbero a potenziare sensibilmente l’organico a disposizione di Vincenzo Montella.

Badelj in regia

Il primo è il croato Milan Badelj, ormai definitivamente in uscita dalla Fiorentina vista la sua ferma volontà di non rinnovare il contratto con i viola in scadenza giugno 2017. Il regista classe ’89 andrebbe a colmare la voragine a metà campo della rosa del Milan, regalando una preziosa alternativa in fase di impostastazione di gioco al tecnico rossonero.

Il Papu Gomez

Il secondo nome è invece quello dell’argentino Alejandro Dario Gomez. Protagonista di una stagione sensazionale nell’Atalanta di Giampiero Gasperini (toh, proprio l’allenatore a cui il Milan deve la rinascita di due dei suoi più apprezzati talenti, Suso e Niang), il Papu rappresenterebbe la soluzione ideale per garantire a mister Montella un sostituto all’altezza dei due titolari, appunto Suso e Gomez. 

Dipende da Bacca

Difficile pensare di strapparli alle due possibili concorrenti per un posto in Europa senza un adeguato corrispettivo economico; una cifra che, alla luce del nuovo mercato a costo zero per colpa dei ritardi cinesi, potrebbe essere ottenuta solo con la cessione di Carlos Bacca. 

Ecco perchè ad oggi l’unica speranza per la nuova strana coppia del mercato rossonero in condivisione, Galliani & Fassone, è un’offerta ufficiale dell’Arsenal che verrebbe accolta con gioia dall’entourage rossonero. 

E pazienza se poi lì davanti toccherà fare tutto a Gianluca Lapadula. Il nuovo fenomeno dell’attacco rossonero ormai sembra pronto a tutto per difendere con le unghie e i denti quella maglia rossonera con il 9 sulla schiena.