25 luglio 2021
Aggiornato 15:30
Calcio

Milan: un altro rinforzo in arrivo da Bergamo

Dopo Conti e Kessie i rossoneri sono pronti ad un nuovo colpo dall'Atalanta

MILANO - Il nuovo Milan potrebbe ancora parlare bergamasco, o meglio, attingere di nuovo dalla riserva di gioielli atalantini per rinforzarsi. Nella scorsa estate sono stati prelevati dall'Atalanta di Gasperini prima Franck Kessie e poi Andrea Conti, pronti a formare un binario sicuro e veloce sulla corsia di destra rossonera, pagando e tanto il prezzo dei loro cartellini alla società di Percassi. Atalanta che nel frattempo si è organizzata anche senza due dei suoi talenti migliori, ripetendo la splendida cavalcata dell'anno scorso in campionato, raggiungendo la semifinale di Coppa Italia da giocare contro la Juventus e dominando il girone eliminatorio di Coppa Uefa.

Nuovo arrivo

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, amministratore delegato e direttore sportivo del Milan, guardano dunque ancora una volta in casa dell'Atalanta per reperire il primo rinforzo della stagione 2018-2019. Si tratta dell'esterno olandese Hans Hateboer, una delle rivelazioni dell'annata bergamasca, peraltro sostituto proprio di quell'Andrea Conti passato al Milan. Rossoneri e nerazzurri stanno intensificando i contatti, con la dirigenza milanista che vorrebbe addirittura prelevare il calciatore già a gennaio, ipotesi però quasi completamente scartata dall'Atalanta. Il Milan potrebbe però definire già ora l'acquisto di Hateboer e lasciarlo in prestito a Bergamo fino a giugno, ufficializzando comunque il primo rinforzo della squadra che il prossimo anno tenterà la scalata non riuscita in questa stagione.