> <
RSS

Milan: il mercato è fermo, Galliani no

Tanti i nomi sul taccuino dell’ad rossonero e tante le trattative abbozzate in attesa che venga definito il futuro societario per iniziare a muoversi. Tra i numerosi calciatori monitorati, soprattutto giovani e italiani, come vorrebbe Berlusconi: Immobile, Giaccherini, Lapadula e l’oriundo Vasquez.

Milan su Immobile, Galliani ci prova

Con Mattia Destro sempre più vicino ad un ritorno alla Rome e con Pazzini in scadenza di contratto, il Milan è alla ricerca di un nuovo centravanti per il futuro. Immobile rappresenta la nuova suggestione rossonera. Oggi Galliani ha incontrato l’agente dell’attaccante e sono attesi sviluppi a breve.

Nazionale, il brusco risveglio di Rugani

La nazionale azzurra di Antonio Conte si prepara al doppio impegno valido per le qualificazioni agli Europei 2016 contro Azerbaijan e Malta. Il sogno di Rugani, costretto a traslocare nell’under 21, finisce presto, mentre la coppia d’attacco Immobile-Zaza si annuncia agguerrita. Preoccupano le condizioni fisiche di Marco Verratti.

Anche i ricchi piangono: in Europa crollano le big

Manchester United e Liverpool sconfitte in Inghilterra, Borussia Dortmund in Germania; ma stentano anche Bayern Monaco, Paris Saint Germain, Atletico Madrid e Manchester City. Reggono solo Barcellona e Chelsea, rispettivamente prime in Liga e in Premier. Mourinho però deve difendersi dalle accuse di Pellegrini: «Allena una piccola squadra capace solo di difendersi».

Juventus, perché l’hai fatto?

L’esplosione in nazionale dei due ex bianconeri Immobile e Zaza, ceduti definitivamente da Marotta la scorsa estate per comprare Morata dal Real Madrid, sta aumentando i rimpianti tra i bianconeri. E sono sempre di più quelli che iniziano a chiedersi: ma avremo fatto bene?

> <