12 dicembre 2019
Aggiornato 23:00

Zeman sta per tornare: «Ho voglia di allenare»

Accostato di recente alla panchina del Cagliari, il tecnico boemo si gode il suo personalissimo momento di gloria con tre dei suoi pupilli al Pescara, protagonisti con l’Italia ai Mondiali.

ROMA - Chissà cosa staranno pensando in queste ultime ore i detrattori di Zdenek Zeman, alla luce degli straordinari risultati dei suoi ragazzi in Nazionale: «Verratti, Immobile e Insigne? Abbiamo fatto insieme in serie B una stagione super. Se ora questi ragazzi sono in azzurro e se sono cresciuti così bene il merito è anche dell'ambiente di Pescara. Sono molto contento per loro: erano dei ragazzini quando giocavano con me». Così, ai microfoni di Sky, il boemo Zdenek Zeman.

IMMOBILE IN GERMANIA - «Il calcio italiano ha dei problemi. Questo è un dato rilevante. Mi dispiace sottolinearlo, ma oggi i giocatori italiani hanno più possibilità di crescere all'estero che qui nella nostra serie A», ha aggiunto il tecnico ex Foggia, Pescara, Roma e Lazio.

FUTURO ANCORA IN PANCHINA - «Vorrei sapere anch’io cosa mi riserva il futuro. Una cosa però è sicura: mi piacerebbe molto tornare presto a lavorare e ad allenare», ha puntualizzato Zeman, glissando però sulla seguente domande specifica circa il recente accostamento alla panchina del Cagliari.

GERMANIA FAVORITA - Inevitabile anche una battuta conclusiva sui prossimi mondiali brasiliani ed i pronostici di Zeman: «La favorita del Mondiale è la Germania, ha qualche cosa in più rispetto alle altre; ma può succedere di tutto».