1 dicembre 2020
Aggiornato 03:30
Calcio | Nazionali

Under 21, l'Italia batte la Svezia e vola all'Europeo

In virtù anche del successo per 1-0 all'andata - stacca il pass per Israele, dove il prossimo giugno si svolgeranno gli Europei di categoria. Partita dai due volti: dopo un'opaca prima frazione, accade tutto nella ripresa

MILANO - L'Italia Under21 batte 3-2 in trasferta la Svezia e - in virtù anche del successo per 1-0 all'andata - stacca il pass per Israele, dove il prossimo giugno si svolgeranno gli Europei di categoria. Partita dai due volti: dopo un'opaca prima frazione, accade tutto nella ripresa. I ragazzi di Mangia vanno in rete prima con Insigne al 68', poi con Florenzi al 70'.

A quel punto scatta il black out azzurro. Due disattenzioni difensive permettono agli scandinavi di credere in una clamorosa rimonta: Ishak al 71' e Hiljemark al 76' pareggiano i conti e Johansson - poco dopo - va addirittura vicino al gol del clamoroso vantaggio. A mettere la parola fine alla sofferenza azzurra è Ciro Immobile che, con un pregevole tocco sotto all'86' su assist di Gabbiadini, fa scendere i titoli di coda sulla partita.