24 giugno 2017
Aggiornato 05:00
> <
RSS

Insigne: «La Juve non è imbattibile»

Lorenzo Insigne parla dal ritiro della Nazionale a Coverciano: «Dispiace per il risultato della finale di Champions. La Juve è battibile, il prossimo anno con il Napoli e con Sarri proveremo a raggiungere un traguardo storico. Donnarumma? Lo vedo tranquillo». Sarri: «Spero che Reina resti».

Trionfo Real: generazione di fenomeni

La quarta Champions negli ultimi tre anni e, soprattutto, la seconda consecutiva (non succedeva da quasi trent’anni, ma si chiamava ancora Coppa dei Campioni) consegnano questo Real Madrid alla storia come una delle squadre più forti di sempre. Sono moltissimi i protagonisti di questo ciclo straordinario e forse irripetibile. Ne abbiamo scelti cinque.

Mercato: il Milan rilancia per Belotti

La Stampa di Torino in edicola oggi torna a parlare dell’interessamento del Milan per il Gallo Belotti. Potrebbe essere pronto un rilancio rossonero per l’attaccante della Nazionale, 80 milioni più uno tra Lapadula, Bertolacci e Niang. Una cifra che potrebbe far vacillare Urbano Cairo.

Milan: Kessie sì, Morata forse, Keita no

La campagna acquisti rossonera entra nel vivo con il già certificato arrivo di Musacchio, le visite mediche dell'ivoriano dell'Atalanta e le trattative per il centravanti spagnolo e per il senegalese della Lazio che pare ora più lontano da Milanello. In stand-by anche l'altro laziale Biglia

Dalla Spagna sicuri: Milan in vantaggio per Morata

I riflettori della società rossonera sono puntati su una prima punta di livello da regalare a Montella in vista della prossima stagione. Uno degli obiettivi principali è Morata; dopo che sembrava essere fatta per un passaggio dell’ex Juve al Chelsea del suo estimatore Conte, in queste ore il quotidiano spagnolo Marca indica il Milan come destinazione più probabile.

> <