26 settembre 2018
Aggiornato 14:30

Milan: il piano per Vidal

I rossoneri vanno alla ricerca di qualche nome di spicco per la prossima stagione. In particolar modo a centrocampo potrebbe arrivare almeno un elemento di spessore internazionale

Mercato Milan: altro che parametri 0

Il lavoro di Massimiliano Mirabelli ha già garantito alla squadra rossonera due (o forse tre) nuovi ingaggi a titolo gratuito che potrebbero rivelarsi importanti. Ma il meglio deve ancora arrivare…

Dalla Francia il primo smacco per Donnarumma

Il calcio internazionale snobba il portiere del Milan. È questo quanto emerge dalla classifica stilata da una giuria di esperti, tra Canizares, Maier e Toldo, per il giornale francese France Football. A guidare questa graduatoria c’è Neuer, seguito da Buffon e Courtois. A seguire Lloris, Oblak, perfino Keylor Navas, ma non Donnarumma.

Italia: quattro big in lizza per la panchina, con un favorito

È iniziato il toto allenatore per il ruolo di ct del dopo-Ventura. I tifosi chiedono a gran voce un grosso nome e i quattro candidati principali sono degli autentici big: Carlo Ancelotti, Max Allegri, Antonio Conte e Roberto Mancini. Per tutti ci sono delle controindicazioni, ma l’attuale tecnico dello Zenit sembra il favorito.

I tifosi chiamano Ancelotti, ma il Milan guarda altrove

La squadra di Vincenzo Montella continua a navigare in acque impervie. Anche ieri in Europa League i rossoneri hanno strappato una vittoria sofferta ma i limiti caratteriali e tecnici del Milan appaiono evidenti. Servirebbe quella tranquillità che invece è stata spazzata via dalla notizia dell’esonero di Carletto, già invocato a gran voce dai tifosi milanisti.

Ancelotti esonerato: una minaccia per due

L’inatteso licenziamento del tecnico emiliano dopo un inizio stagione a dir poco complicato da parte del Bayern Monaco ha avuto il potere di mettere in moto la macchina dei sogni dei tifosi. Innanzitutto quelli rossoneri che farebbero carte false per rivedere Ancelotti alla guida del Milan, ma anche gli appassionati azzurri lo vedrebbero bene al posto del ct Ventura.

L’affare Renato Sanches svela i contorni del nuovo Milan

La misura di quanto sia cresciuto il club di via Aldo Rossi è tutta nella gestione della trattativa per Renato Sanches. Una volta il prestito secco di una giocatore proveniente da una big del calcio europeo era l’unica opportunità per schierare un calciatore di qualità. Ora Fassone e Mirabelli pretendono un diritto di riscatto.

Niang apre la stagione dei dubbi in Casa Milan

La lusinghiera prestazione del francese contro il Bayern ha aperto un nuovo fronte di discussione sul mercato rossonero. Il dubbio è se cedere un calciatore così talentuoso oppure tenerlo per contare sulle sue innegabili qualità, seppur troppo spesso inquinate da una testa non all’altezza delle gambe.

Euforia Milan: poker al Bayern e ora l'Europa League

La formazione di Vincenzo Montella strapazza i campioni di Germania grazie ad una prestazione eccellente di tutta la squadra, da Kessiè a Calhanoglu (entrambi a segno), passando per Biglia, Musacchio, Rodriguez, Bonaventura e perfino il baby bomber Cutrone, autore di una doppietta.

Inter: 60 milioni per Vidal

Dopo l’imminente chiusura per Schick e la trattativa con Keita, i nerazzurri si gettano sull’ex juventino con una cifra elevatissima che convinca il Bayern Monaco

Inter: assalto ad Alexis Sanchez

L’attaccante cileno dell’Arsenal è il grande obiettivo dei nerazzurri. Partiti i contatti con il club londinese, anche se la trattativa appare complicatissima, non soltanto per i costi

Milanesi beffate, Tolisso va al Bayern Monaco

Trasferimento in Baviera ad un passo per il centrocampista francese del Lione, inseguito da Inter e Milan, ma anche da Juventus e Napoli. Il club tedesco, invece, ha anticipato la concorrenza italiana portando il transalpino in Bundesliga

Addio Bonucci? Ecco perché non sarebbe un dramma

Sempre più caldo il fronte Bonucci in casa Juve. Il futuro del fortissimo centrale bianconero, con l’inizio del mercato, ancora una volta tiene banco: sulle sue tracce i soliti club inglesi e la permanenza a Torino non è poi così certa.

Mercato Milan: al lavoro per un centrocampo stellare

Indiscrezioni provenienti dalla Spagna – per tutta la giornata di ieri – vedono Mirabelli e Fassone al centro di diverse bagarre europee per accaparrarsi alcuni tra i più interessanti interpreti di un ruolo delicato e fondamentale come il centrocampo. Sondaggi per Modric e Moussa Sissoko?

Milan, non solo Kessiè: Conti aperti con l'Atalanta

Il Milan si è deciao a puntare tutto su Andrea Conti per la corsia laterale rossonera. Tanta la concorrenza, italiana e non, e i bergamaschi cominciano a rifiutare le prime offerte. Per ottenere il gioiellino nerazzurro ci sarà da faticare parecchio. Nel frattempo spunta anche una vecchia conoscenza low cost, ovviamente non alternativa a Conti.