10 aprile 2020
Aggiornato 15:00
Calcio

Inter: 60 milioni per Vidal

Dopo l’imminente chiusura per Schick e la trattativa con Keita, i nerazzurri si gettano sull’ex juventino con una cifra elevatissima che convinca il Bayern Monaco

Arturo Vidal, centrocampista del Bayern Monaco e della nazionale cilena
Arturo Vidal, centrocampista del Bayern Monaco e della nazionale cilena ANSA

MILANO - Inizia a prendere forma la nuova Inter, ancora balbettante sul mercato e con la necessità di fornire a Luciano Spalletti rinforzi adeguati per rendere competitiva la rosa a disposizione del tecnico toscano. Pressochè chiuso l’affare con la Sampdoria per Patrik Schick, strappato ai doriani dopo il fallimento della trattativa con la Juventus, i nerazzurri sono sulla buona strada anche per prelevare Keita dalla Lazio per una cifra vicina ai 25 milioni di euro; ma la novità è l’inserimento concreto del club milanese nella corsa ad Arturo Vidal: il cileno del Bayern Monaco, infatti, è stato individuato come elemento ideale per il centrocampo di Spalletti; forza fisica, tecnica, personalità e conoscenza del campionato italiano, caratteristiche che spingono i dirigenti interisti ad offrire 60 milioni di euro per convincere i bavaresi a lasciar partire l’ex juventino. Trattativa allo stato embrionale, ma l’Inter sembra avere tutte le intenzioni per portarla avanti con decisione.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal