18 gennaio 2020
Aggiornato 09:00
Calciomercato

Ancelotti su Renato Sanches: «Lo farò diventare tifoso del Milan»

Alla vigilia del match che vedrà di fronte Milan e Bayern Monaco sabato mattina alle 11.35 ora italiana, l’allenatore del bavaresi rispolvera il suo vecchio amore per i colori rossoneri: «Spingo tutti i miei calciatori a diventare tifosi del Milan, anche Renato Sanches».

Carlo Ancelotti con Renato Sanches
Carlo Ancelotti con Renato Sanches ANSA

MILANO - L’amore per quei colori rossoneri non è mai svanito e Carlo Ancelotti non perde occasione per ribadirlo. Anche adesso che difende l’onore bavarese del Bayern, lo spunto della sfida in programma domani (ora 11.35 ora italiana) è l’occasione per tornare a parlare del suo caro vecchio Milan: «Il Milan ha fatto un grande mercato, ha comprato molti giocatori e l’impatto della nuova proprietà è stato importante. Spero che possa disputare una grande stagione. Io ho un buon rapporto con Montella e credo che abbia fatto un ottimo lavoro l'anno scorso, ora che ha una squadra migliore potrà lottare per lo scudetto e io glielo auguro. Certo, rispetto ai miei tempi il Milan è cambiato molto, ma a me restano grandi ricordi. Il Milan è stata una parte importante della mia vita sportiva, per questo sono sempre contento di trovarlo sulla mia strada, sono ancora tifoso rossonero e spingo i miei giocatori a diventare tifosi del Milan. Anche Renato Sanches, sul cui futuro però non ci sono ancora novità».