19 gennaio 2020
Aggiornato 23:00
Calcio

Milan-Renato Sanches: pista ancora vivissima

Proseguono i contatti fra la dirigenza rossonera ed il Bayern Monaco per il talentuoso centrocampista portoghese, per un approdo in Italia ancora ampiamente possibile

Renato Sanches, centrocampista portoghese del Bayern Monaco
Renato Sanches, centrocampista portoghese del Bayern Monaco ANSA

MILANO - Renato Sanches e il Milan, una trattativa che, nonostante un rallentamento negli ultimi giorni, prosegue sottotraccia con la volontà delle parti di  chiudere un affare vantaggioso per tutti: il Bayern Monaco vuole privarsi, anche solo temporaneamente, del talento portoghese che ha deluso Ancelotti nella prima annata tedesca, il Milan vuole il calciatore, il ragazzo preme per trasferirsi in Italia. I contatti vanno avanti e le due società lavorano sulla formula giusta per portare Sanches a Milano, soprattutto perchè Marco Fassone ha seccamente respinto l'ipotesi di un prestito secco: non vuole che i rossoneri valorizzino il talento lusitano per poi vederlo ripartire per la Baveria senza incassare nulla, vedi le ultime operazioni legate a Van Ginkel e a Pasalic, tornati al Chelsea dopo un anno al Milan. Le redazioni sportive registrano un andamento lento ma progressivo della trattativa fra Milan e Bayern Monaco, con la sensazione che nelle prossime settimane l'affare potrà sbloccarsi e regalare a Montella l'ennesimo rinforzo di una campagna acquisti faraonica.