3 dicembre 2022
Aggiornato 12:30
Inizia il percorso della Coalizione sociale

Landini: «Noi al fianco delle persone»

«Oggi inizia un percorso che ha come obiettivo quello di unire tutto quello che è stato diviso e rimettere al centro il lavoro con un'idea diversa di sviluppo, di sostenibilità ambientale e tutta la questione del diritto al sapere e alla conoscenza». Con queste parole Maurizio Landini, dall'Auditorium dei Frentani a Roma, dà ufficialmente il via a Coesione Sociale

Non è un paese per rivoluzionari

Perché in Italia non Podemos?

Gli ex Indignados in Spagna e prima ancora Syriza in Grecia: in Europa trionfano i movimenti dal basso che vogliono abbattere il sistema. Qui da noi, invece, dobbiamo accontentarci delle loro copie sbiadite: Grillo, Landini, Civati

Incontro azienda-sindacati al Mise

Landini: «Da Whirlpool aperture su Carinaro e None»

"L'azienda ci ha detto che il piano non lo cambia ma su Carinaro e None ha dichiarato un'apertura sulla possibilità di valutare un piano industriale senza licenziare nessuno". Lo ha detto il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, lasciando la sede del ministero dello Sviluppo economico dopo l'incontro su Whirlpool.

L'ex dem parla del suo addio a Matteo Renzi

Civati: «Fuori dal Pd c'é tutta la sinistra da ricostruire»

"Fuori dal Pd c'è un sacco di roba, uno spazio sconfinato, che aumenta ogni giorno e quando leggeranno i sondaggi veri, scopriranno che in Liguria, per fare un esempio, la Paita non la vota più nessuno, cresce l'area di sinistra e Toti rischia di vincere. Soprattutto per la debolezza della candidata del Pd...", sostiene l'ex dem Pippo Civati.

Il leader della Fiom chiede il reddito minimo anche per i giovani e i disoccupati

Landini: «Il Jobs Act non basta»

In Italia ci sono ben quattro regioni - Calabria, Campania, Puglia e Sicilia - in cui il tasso di disoccupazione supera di più del doppio la media dell'Unione europea, pari al 10,1 per cento sul 2014. Per Maurizio Landini ed Enrico Letta il Jobs Act non è sufficiente.