12 luglio 2024
Aggiornato 16:30
la tecnologia in soccorso delle coppie spente

Quanto è selvaggio il tuo sesso?

Un nuovo gadget tecno-sessuale misura le prestazioni sessuali e, con l’aiuto di un’App, dà anche i voti. Ecco il nuovo modo per sapere quanto si è scatenati e prestanti a letto, o quanto si è spenti e noiosi

Energia

Rinnovabili: l'Algeria punta su Enel Gp, Edison, Terna Italgen PwC, Assorinnovabili e GSE

Le imprese aderenti al network Renewable Energy Solutions for the Mediterranean (Res4Med) hanno firmato un accordo di cooperazione triennale con la Société Algérienne de l'Electricité et du Gaz per valorizzare le reciproche esperienze nell'ambito delle fonti non fossili, promuovere le migliori pratiche di settore ed evidenziare le priorità per rafforzare un contesto che promuova gli investimenti

Calciomercato

Milan-Ibrahimovic, ora si può

Entra nel vivo la trattativa per riportare il gigante svedese in rossonero. L’attaccante ha ancora un anno di contratto con il Psg quindi ci sarà da discutere con il club parigino, ma il triennale da 6,5 milioni a stagione per Ibra è già pronto. Intanto Galliani è in Portogallo a trattare Brahimi e il vecchio amore Jackson Martinez.

E' guerra fra governo e regioni sugli immigrati

L'Isis punta a destabilizzare l’Italia

Gli sbarchi continuano senza sosta e a metà anno è stato già battuto il record del 2014. Renzi continua ad invocare la solidarietà di una Europa che ha già dimostrato di essere sorda ad ogni richiamo. Intanto l’Italia è investita da uno scontro istituzionale senza precedenti

E' guerra fra governo e regioni sugli immigrati

L'Isis punta a destabilizzare l’Italia

Gli sbarchi continuano senza sosta e a metà anno è stato già battuto il record del 2014. Renzi continua ad invocare la solidarietà di una Europa che ha già dimostrato di essere sorda ad ogni richiamo. Intanto l’Italia è investita da uno scontro istituzionale senza precedenti

cardiologi in allarme

Gli italiani? Mangiano male

Dal Congresso Nazionale dell’ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) tenutosi a Expo 2015 arriva la notizia che gli italiani hanno abbandonato la salutare e nostrana dieta mediterranea. Di fatto, ora mangiano e vivono davvero male

Il consumo di carbone è crollato nel 2014

Una buona notizia sullo smog che intossica la Cina

Il Paese che è il più grande produttore di gas serra del Pianeta, vedrà ridurre sempre più l'inquinamento generato al suo interno grazie ai suoi massicci investimenti nelle rinnovabili. Secondo uno studio della London school of economics raggiungerà i propri obiettivi per scongiurare il riscaldamento globale con 5 anni di anticipo

Non si deve installare l'impianto

La sharing economy incontra il fotovoltaico

Oggi già 121 soci della cooperativa WeForGreen, famiglie e professionisti sparsi su tutta l'Italia, ricevono direttamente a casa loro l'energia prodotta da due parchi solari, quello di Ugento e e quello di Racale che si trovano a Lecce, pagandola come se fossero grandi operatori economici

Ma restano elementi incertezza su fiducia famiglie e imprese

Confcommercio vede la ripresa dei consumi

Migliorano i consumi, con una crescita congiunturale ad aprile dello 0,5%, la più elevata degli ultimi due anni, dopo il -0,1% di marzo. L'incremento tendenziale è dello 0,8% (+0,4% a marzo). Il dato è dell'Ufficio studi della Confcommercio ed esce in occasione dell'assemblea annuale della confederazione, oggi ad Expo Milano.

Assemblea annuale Confcommercio

Sangalli: Il «problema dei problemi» è il fisco

E' la richiesta a governo e parlamento del presidente della Confcommercio, Carlo Sangalli che, in occasione dell'assemblea annuale, afferma senza mezzi termini: «è ora di procedere a una riduzione generalizzata delle aliquote, senza appesantire questo tributo con intenti ridistributivi».

Elezioni Turchia 2015

Erdogan: «Ora serve responsabilità»

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha invitato i partiti alla responsabilità e a preservare la stabilità, dopo il risultato shock del voto di ieri, in cui il suo Partito per la giustizia e lo sviluppo ha perso la maggioranza dei seggi parlamentari dopo 13 anni di governi monocolori.

La crisi siriana

49 morti in un raid del regime siriano a Idlib

Lo ha reso noto un'ong. Tra gli almeno 49 morti nell'attacco del regime siriano in una città della provincia nordorientale di Idlib ci sono anche tre bambini, ha reso noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Intera famiglia uccisa da raid della coalizione anti-Isis.