17 gennaio 2022
Aggiornato 02:30
Transizione green

Landini: «Veicoli elettrici sì, ma li produciamo qui o li compriamo dalla Cina?»

Il segretario nazionale Cgil Maurizio Landini alla manifestazione di Roma sulla manovra economica

Video Agenzia Vista

ROMA - «Gli autobus devono essere elettrici, i treni a idrogeno e così via. Ma dove le produciamo queste cose? Nel nostro Paese o usiamo i soldi pubblici per andare a comprarle in Cina o altrove» così il segretario nazionale Cgil Maurizio Landini alla manifestazione di Roma sulla manovra economica.

«Senza risposte su fisco e pensioni avanti con le proteste»

«Vogliamo discutere seriamente. Deve essere chiaro, se non avremo risposte su #fisco e #pensioni noi continueremo con le nostre proteste. Vogliamo portare a casa risultati concreti per le persone».

«Una vera riforma delle pensioni passa da una vera riforma del mercato del lavoro. Combattere la precarietà è importante perché un lavoro stabile è condizione per avere dignità e futuro pensionistico», ha detto Landini dal palco della manifestazione di Roma che si svolge a livello regionale, dal «Friuli alla Sicilia».

«Gli 8mld devono aumentare i redditi da lavoro e da pensione. Non può esserci un'operazione che tutela i redditi medio alti e non dà risposte a quelli bassi», ha aggiunto.