19 settembre 2018
Aggiornato 06:31

Bacca al Marsiglia: vero a metà

L’attaccante colombiano ha trovato l’accordo con il club francese, disposto però a prendere l’ex Siviglia solo in prestito con eventuale diritto di riscatto. Il Milan invece intende monetizzare, pur accettando l’ipotesi di una minusvalenza, quindi una cessione inferiore ai 20 milioni di euro. Comunque definitiva.

Bacca, idea Marsiglia: ma il calciatore non è convinto

L’Olympique sembra realmente intenzionato a mettere le mani sul centravanti colombiano, reduce da una stagione tutt’altro che esaltante in rossonero. Da via Aldo Rossi chiedono 25 milioni, il Marsiglia propone un prestito con diritto di riscatto, il Milan rilancia con un obbligo. La trattativa entra nel vivo.

Milan, cambio della guardia in attacco: esce Bacca, entra Kalinic

Entrano nel vivo due trattative parallele che potrebbero sconvolgere completamente il reparto offensivo del Milan. Dopo l’acquisto di Andrè Silva, ora i rossoneri vogliono il fiorentino Kalinic, ma prima occorre cedere Bacca che, malgrado dichiarazioni di facciata, è pronto ad andar via pur di trovare una maglia da titolare nell’anno del mondiale.

Inter: Banega vuole tornare al Siviglia

Il procuratore del regista argentino è atterrato a Milano per trattare con la dirigenza nerazzurra la cessione del calciatore ed il suo ritorno in Spagna. Ma la trattativa non è semplice

Milan: la metamorfosi di Carlos Bacca

Una versione del tutto nuovo quella offerta dal colombiano contro il Palermo. Meno cinico e spietato sotto porta (clamorosi almeno due gol sbagliati), ma decisamente più coinvolto nel gioco, disposto al sacrificio, ai movimenti giusti e agli scambi con i compagni.

Milan, non si cambia: Bacca dice no alla Cina

La bomba di fine mercato in casa Milan sembra destinata a restare inesplosa: Carlos Bacca pare pronto a rispedire al mittente la mega offerta del Tianjin di Cannavaro e restare al Milan fino al termine della stagione.

Mercato Milan: Bacca dice no alla Cina

Sempre più un’incognita in campo, adesso Bacca potrebbe diventarlo anche sul mercato. Dopo aver rifiutato ricche offerte dalla Cina per il rischio di perdere il mondiale di Russia, ora si pone il problema della sua cessione in estate: in Europa chi vorrà ancora il colombiano e quanto sarà disposto a spendere?

Bacca, sfatato il mito del bomber implacabile

Sembra irreversibile la crisi di gioco e di gol dell’attaccante colombiano. Poco tollerante nei confronti delle sostituzioni, ancora una volta Bacca reagisce male al cambio voluto da Montella al termine di una prestazione altamente insufficiente. E i tifosi lo scaricano.

Milan, Bacca in bilico tra campo e mercato

L’attaccante colombiano, perso lo status di titolare intoccabile grazie all’esplosione di Lapadula, è ancora una volta al centro del mercato rossonero: solo cedendo Bacca, Galliani potrebbe attingere alle risorse necessarie per poter mettere a disposizione di Montella il regista e l’attaccante esterno che il tecnico chiede.

Dalla Spagna: scambio Bacca-Alcacer tra Milan e Barcellona

Secondo Diario Gol il club blaugrana avrebbe individuato in Carlos Bacca l’attaccante ideale da mettere alle spalle del tridente dei sogni Messi, Suarez, Neymar. In cambio il Barcellona sarebbe pronto ad offrire al Milan l’altro centravanti Paco Alcacer, appena acquistato dal Valencia per 30 milioni di euro.

Milan, Lapa-gol mette Bacca alla porta

Pare sempre più probabile una cessione dell’attaccante colombiano già a gennaio e l’esplosione di Lapadula renderebbe tutto meno complicato. Sono tre i club europei interessati a Bacca: Arsenal, Siviglia e Paris Saint Germain.

Il Milan cinese ha scelto il nuovo bomber: Dolberg

Il futuro direttore sportivo del Milan cinese è rimasto folgorato dalle prestazioni del giovanissimo danese dell’Ajax, capace già di segnare 11 gol in stagione, tra Eredivisie, qualificazioni Champions e Europa League. Sulle sue tracce ci sono già diversi club europei, ma Mirabelli sembra intenzionato a non lasciarselo scappare.

Milan: i destini incrociati di Bacca e Lapadula

Mentre il centravanti azzurro si prende il Milan sulle spalle e lo conduce alla vittoria sul campo dell’Empoli, l’attaccante colombiano si fa fotografare sulle tribune del Sanchez Pizjuan e all’allenamento con i suoi ex compagni del Siviglia. Il futuro di Bacca appare sempre più lontano dal club rossonero.

Video

Le immagini dell'aggressione ai tifosi della Juventus a Siviglia

Brutto anticipo di Champions, con un violento scontro tra tifosi avvenuto nella cittadina spagnola.Molti ultras locali hanno teso un'imboscata agli italiani che stavano cenando alla Taberna el Papelon, in pieno centro storico. Diversi i feriti di cui uno in maniera grave, colpito da una coltellata