18 agosto 2018
Aggiornato 13:00

Milan: André Silva si accorda col Siviglia

Il centravanti portoghese ed i rossoneri stanno definendo l'operazione che potrebbe portare ad una svolta per entrambe le parti
André Silva: 2 reti appena nella scorsa serie A con la maglia del Milan
André Silva: 2 reti appena nella scorsa serie A con la maglia del Milan (ANSA)

MILANO - Il Milan ed André Silva stanno per dirsi addio dopo una sola e poco gloriosa stagione appena. Arrivato coi crismi del grande bomber, il centravanti portoghese, pagato quasi 40 milioni di euro un anno fa, ha incontrato difficoltà ed insidie nella sua prima annata italiana, ha segnato col contagocce in serie A (appena 2 reti), mentre in Europa ha fatto la voce grossa coi piccoli (8 reti in Coppa Uefa fin quando gli avversari sono stati abbordabili) per poi scomparire non appena il livello della competizione si è alzato. Il nuovo Milan ha nutrito sin da subito dubbi su un calciatore che pare molto fumo e poco arrosto, qualità fisiche e tecniche importanti, ma anche un carattere indolente e per nulla combattivo, caratteristiche che a Gennaro Gattuso proprio non piacciono. L'arrivo di Higuain e la conferma in pompa magna di Cutrone, poi, hanno spazzato definitivamente via ogni residuo dubbio: André Silva ed il Milan non hanno più nulla a che spartire.

Soluzione spagnola

Dopo un primo avvicinamento del Galatasaray (poi non concretizzato) ed un veloce quanto infruttuoso sondaggio della Lazio, l'ex attaccante del Porto è ad un passo dall'accasarsi in Spagna, al Siviglia, club col quale il Milan sta definendo i dettagli per il proprio centravanti. Secondo quanto riportato dal quotidiano iberico As, infatti, André Silva è in procinto di trasferirsi nel club andaluso con la formula del prestito per un anno, anche se non ci sono particolari ulteriori e non è chiaro se si tratti di prestito secco o se vi sia la clausola del diritto o obbligo di riscatto. Dalla Spagna l'affare viene dato ormai per definito e solamente da ratificare ufficialmente, mentre fonti vicine al Milan non smentiscono ma frenano ancora sul buon esisto della trattativa; la certezza, però, è che André Silva non farà parte della spedizione milanista 2018-2019.