17 luglio 2019
Aggiornato 08:30
manifestazione nazionale

Il 12 ottobre la consulta della sicurezza di Gorizia scende in Piazza Montecitorio

La spending review ha portato al collasso l'apparato della sicurezza, producendo effetti devastanti sulla tutela dei cittadini, a causa del taglio di 50.000 divise, chiusura degli uffici, inadeguatezza o mancanza di equipaggiamenti, dotazione e formazione, per strada, nelle carceri e nel soccorso pubblico. Le risorse per il contratto prevedono 11euro netti per un agente o un vigile del fuoco

Costi della politica

Spese pazze alla Camera: con Boldrini torna la Prima Repubblica

Che gran cuore ha il presidente (con il portafoglio degli italiani): ha deciso di assumere nuove persone per lo staff di Montecitorio, rinnovare contratti in scadenza e di cambiare le regole per le assunzioni nei gruppi parlamentari, nonostante fossero state introdotte per risparmiare

Governo Gentiloni

Def 2017, ok da Camera e Senato: le misure più importanti

Via libera da Montecitorio e Palazzo Madama al Documento di economia e finanza del governo Gentiloni: tra le altre misure salta il riferimento al Fiscal Compact. Il Def 2017 sarà trasmesso a Bruxelles entro il 30 aprile

A cosa servono le grandi opere

Quanto valgono i risparmi dei costi della politica? Zero

Mentre il Paese è dissanguato dalla corruzione, si stima che l’importo complessivo legato al fenomeno sia pari a 60 miliardi all’anno, i partiti discutono di riforme che porterebbero a risparmi di qualche milione di euro, briciole a confronto

Tagliatevi lo stipendio

Renzi a In mezz'ora: Costi della politica? Di Maio prende il doppio di me

Il premier contro l'onorevole pentastellato a In mezz'ora su Rai3: «Perché ai parlamentari invece di dare l'indennità piena la diamo sulla base delle presenze? Il grillino ne ha il 37%. Prende il doppio di me che non sono parlamentare, perché alla fine del mese no gli diamo il 37% dello stipendio?»

L'addio dei sindaci grillini all'Anci

M5s prepara scissione dall'Anci. Di Maio: «E' un club del Pd»

Il divorzio tra l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e i sindaci pentastellati potrebbe essere vicino. Secondo il presidente della Camera, Luigi Di Maio, l'Anci è diventata un club del Pd. «Se non cambia usciamo», minaccia Filippo Nogarin

Spending review in Fvg

La Regione ha tagliato le spese per 12,3 milioni di euro

L'obiettivo dichiarato è riuscire a raggiungere i 23 milioni entro la fine dell'anno. Meno auto blu, maggiore informatizzazione dell'apparato pubblico, razionalizzazione delle utenze

Sì a dl contro rischio default

Renzi tende la mano alle Regioni

Il Consiglio dei ministri ha approvato l'atteso decreto che aiuterà i bilanci delle Regioni a schivare il rischio default. Il provvedimento non contiene fondi straordinari o la possibilità di spalmare ulteriormente i piani di rientro, ma chiarisce alcune norme sulla contabilizzazione delle risorse ricevute negli anni scorsi dal Governo.

Chiamparino: «Analisi politica»

Legge di Stabilità, raggiunta l'intesa tra Governo e Regioni

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, il Governo incassa una «valutazione positiva» delle Regioni sulla legge di stabilità. Insoddisfatti i governatori di Lombardia, Liguria e Veneto, Roberto Maroni, Giovanni Toti e Luca Zaia: «Aria fritta».

Legge di Stabilità

Fassino: «Giudizio positivo ma servono emendamenti»

Il Presidente dell'ANCI e sindaco di Torino ha incontrato il sottosegretario De Vincenti: «Per la prima volta, dopo 7 anni abbiamo una 'finanziaria' di carattere espansivo»

A palazzo Chigi confronto su sanità e decreto Salva Regioni

Legge di Stabilità, tutti i punti della trattativa Governo-Regioni

Saranno al gran completo i presidenti delle Regioni, guidati Sergio Chiamparino, questo pomeriggio a Palazzo Chigi per l'incontro col premier Matteo Renzi e il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan

Legge di Stabilità

Padoan difende la manovra: «Basta giudizi distorti»

Il Ministro dell'Economia ritiene che la manovrà stimolerà l'occupazione e avrà un impatto crescente sul Pil. Sullo scontro fra governo e Regioni sui tagli alla sanità, il ministro sottolinea invece l'esigenza di «migliorare il sistema sanitario regionale»

Parla assessore al Patrimonio

Il Comune risparmia 17 milioni all'anno sugli affitti delle sedi comunali

La spending review sui fitti passivi di Roma Capitale sta dando i suoi frutti: progetto di accorpare gli uffici del Municipio XII, approvato dalla giunta capitolina, consentirà, insieme alla prevista dismissione di altre sedi istituzionali, un nuovo consistente risparmio per le casse comunali pari a 17 milioni di euro

Legge di stabilità

Toti: «Basta tagli, regioni al limite della sussistenza»

Il Presidente della Regione Liguria: «Serve un incontro urgente con Renzi. Infatti i tagli costringeranno gli enti locali ad aumentare le imposte a scapito dei cittadini che in caso contrario verrebbero comunque privati di servizi essenziali. Insomma, un gatto che si morde la coda»

Perché i lavoratori hanno linciato i dirigenti

Air France, la Francia è il vero malato d'Europa

I record negativi conquistati – si fa per dire – da questo paese è una lunga lista nera che fa risollevare il morale perfino a noi italiani, considerati gli ultimi della classe dell'UE. Ecco qualche dato

Ecco le regioni più «spendaccione»

Nel 2014 spesa sanitaria in crescita per farmaci e consulenze

Torna a crescere la spesa sanitaria: +0,89% rispetto al 2013, toccando quota 112,6 miliardi di euro e segnando un'inversione di tendenza rispetto agli anni 2008-2013 che registravano un trend in diminuzione

Il ministro al workshop Ambrosetti

Padoan: «Dopo la casa, taglieremo le tasse anche alle imprese»

Il ministro dell'Economia, a Cernobbio, ha sottolineato che l'Italia rispetta il vincolo del 3% e che realizzerà la spending review all'interno dei margini decisi e con la massima efficienza possibile

Legge di stabilità

Governo che va obiettivo che resta

La passione della politica per le tasse sulla prima casa non si placa e l'esecutivo Renzi conferma l'intenzione di eliminare la Tasi e l'Imu per tutti, con l'obiettivo di far tornare la prima abitazione libera da tassazione per i 25 milioni di italiani proprietari, così come avvenuto tra il 2008 e il 2011 e nel 2013.

Politica economica

Manovra, concorrenza, pensioni: i dossier sul tavolo a settembre

Sarà un settembre intenso per governo e parlamento sul fronte dei provvedimenti economici, il tutto in un contesto di nuove incertezze globali, tra le elezioni in Grecia, le mosse della Federal Reserve e soprattutto la crisi cinese.

I conti dello Stato

Anche Renzi aumenta la spesa pubblica

Ci continua a parlare di «spending review» (e a promettere una «rivoluzione copernicana» delle tasse), ma intanto la macchina della pubblica amministrazione ci costa sempre di più. E i conti non tornano

Legge di stabilità

Rebus spending review, servono tagli per almeno 15 miliardi

In vista della prossima legge di stabilità i motori sono accesi e Renzi ha già incontrato il ministro dell'Economia Padoan e i tecnici della Ragioneria per mettere a punto una mappa di risparmi che possa consentire all'Italia di mantenere inalterati gli impegni europei sul deficit. Manovra da minimo 25 miliardi. Al lavoro il duo Gutgeld-Perotti.

Approfondito il tema della tax credit

Fvg Film Commission: è finito il tempo della «spending review»

La Regione annuncia un contributo di 2 milioni di euro (ne beneficerà anche il Fondo regionale per l’Audiovisivo). Riconosciute le ricadute economiche delle produzioni cinematografiche per il territorio

M5S contro gli sprechi di Palazzo Chigi

Tutti i siti di Renzi

Il governo non bada a spese quando si tratta di farsi propaganda. E la Corte dei Conti denuncia: i tagli solo a carico dei lavoratori dipendenti. Per gli appalti invece la finanza è pubblica è rimasta più che allegra.

Lunedì dossier in Consiglio dei Ministri

Pensioni, ipotesi rinvio varo decreto

Quel che è certo è che lunedì il tema sarà affrontato in modo collegiale all'interno dell'esecutivo per cercare di arrivare a una soluzione che ottemperi alla sentenza con un impatto minimo sui conti.

La Slovenia all'esame dell'Ocse

Gurria: «Bene le riforme, ma deve fare di più»

Le riforme economiche hanno aiutato la Slovenia a uscire dalla crisi, ma sono necessarie ulteriori azioni per rafforzare il settore bancario e le imprese, per stabilizzare il debito e per creare lavoro. Lo sostiene l'ultimo rapporto sull'economia del Paese centro-europeo diffuso dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.

Def

Capezzone: «Renzi pagherà davanti all'Ue i suoi errori»

Il presidente della Commissione Finanze della Camera, Daniele Capezzone, ha presentato la scorsa settimana insieme a Raffaele Fitto un contro-Def, per rispondere agli errori di quello proposto dal governo. Il quadro economico dipinto dal forzista è a tinte fosche.

Il M5S contro Padoan

Di Maio: «Il Def di Renzi è un'altra truffa»

Sul Def promosso dal governo Renzi piovono le critiche di molti partiti, non ultime quelle dei parlamentari del M5S. Il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, lo definisce "il libro magico di Renzi". Per il senatore grillino, Mario Giarrusso, il Tesoretto invece è solo un'altra truffa.

Il ministro rassicura sul rinvio CdM

Delrio: «Sul Def siamo sereni, tranquilli e d'accordo»

Il Consiglio dei Ministri per l'approvazione del Documento di Economia e Finanza, previsto per la mattinata di oggi, è stato rinviato alle ore 20 di stasera. Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti rassicura: «Le carte sono arrivate in tarda sera. Visto che vogliamo fare le cose seriamente ci prendiamo altre 12 ore per la rilettura del testo».

Basta tagli, servono risorse

ANM: la sicurezza nei palazzi di Giustizia è un'emergenza

Il segretario generale dell'Associazione Nazionale Magistrati, Maurizio Carbone, commentando i drammatici fatti di questa mattina a Milano, afferma che esiste un problema di sicurezza concreto nei tribunali italiani: «servono risorse per la sicurezza».