19 settembre 2019
Aggiornato 02:00
Formula 1

Marchionne ha deciso: il nuovo motorista Ferrari sarà un ex Mercedes

Per sostituire il capo progettista dei propulsori Lorenzo Sassi, spostato ad un altro ruolo all'interno del gruppo Fiat Chrysler, sarebbe stato individuato un altro ingegnere specialista della tecnologia ibrida: Wolf Zimmermann, strappato da Maranello alla casa di Stoccarda già a fine 2014

Formula 1

Ferrari, il giallo del motorista si infittisce: licenziato o promosso?

Da ieri il paddock si chiede i veri motivi dell'allontanamento di Lorenzo Sassi, papà del supermotore di Maranello. L'ultima ipotesi è quella che in realtà non sia stato cacciato, ma chiamato ad occuparsi di tutti i motori ibridi del gruppo Fca. Ma perché, allora, Sergio Marchionne non lo dice?

Via nel 2019-2020

Fca, Marchionne: via la Panda da Pomigliano, in Italia resta solo l'eccellenza

La produzione della prossima Panda sarà trasferita in un nuovo stabilimento Fca e a Pomigliano d'Arco arriveranno nuove auto. Lo ha affermato l'amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, secondo cui in Italia ci rimangono solo Alfa, Maserati e Jeep

Addio fusione con General Motors

Fca, i segreti dello scandalo che tutti conoscevano

Scende il titolo e ci rimettono i piccoli investitori. Volkswagen, attraverso il governo tedesco e la Commissione europea, è sempre più aggressiva

Berlusconi e Moratti in panchina

La Cina si sta comprando il nostro calcio per comprarsi tutta l'Italia

Un'avanzata inesorabile quella del governo cinese nel nostro Paese, accolta con entusiasmo quando, invece, ci dovrebbe essere timore. A partire da Milan e Inter, fino ad arrivare alle banche e ai settori più strategici

Immatricolazioni auto | Gennaio 2016

Crescita a doppia cifra per FCA in Europa

Nel primo mese dell'anno Fca ha venduto in Europa oltre 72mila auto con un incremento del 14,5% su gennaio dell'anno scorso a fronte di un +6,2% del mercato continentale. Federauto: «Crescita mercato Italia si assesterà al 7%». Unrae: «Segnali moderatamente positivi accompagnano crescita».

L'interpellanza del deputato Andrea Vallascas

M5S: La Cina compra mezza Italia e Renzi tace

L'Italia continua a perdere la sovranità sulla propria economia e il Governo non muove un dito. La denuncia arriva dal deputato pentastellato Andrea Vallascas che punta il dito sull'assenza di risposte del premier in merito al fenomeno crescente di investitori cinesi in settori strategici della nostra economia

Accelera il gruppo Fiat

Fca, le vendite crescono più del resto del mercato

A marzo le immatricolazioni in Europa registrano un +15,7% e la quota sale al 5,9%. Nel primo trimestre i numeri parlano di un +11,2%. Per Jeep il +213% corona 17 mesi consecutivi in crescita

Lo scrive il Wall Street Journal

Chrysler dovrà pagare 150 milioni per la morte di un bambino

La Chrysler (Gruppo FCA) è stata condannata ieri da un tribunale americano a pagare 150 milioni di dollari come risarcimento danni alla famiglia di un bambino di 4 anni morto per l'incendio scoppiato nella Jeep Grand Cherokee a seguito di un tamponamento.

Conference call con gli analisti finanziari

Marchionne: «Nel 2015 conti in nero in tutte le Regioni»

Per l'Amministratore delegato di FCA il 2014 è stato un anno fondamentale, perché «abbiamo messo in pista tutti i pezzi necessari per creare Fca, settima casa automobilistica più grande al mondo e quotata alla borsa di New York, cosa che era nei nostri obiettivi strategici già da diversi anni».

Auto | Immatricolazioni

Novembre è stato un altro mese di buoni rialzi delle vendite per Chrysler

Il colosso di Detroit, parte di Fiat Chrysler Automobiles (FCA), ha registrato un aumento delle immatricolazioni pari al 20% a 170.839 unità, dalle 142.275 dello stesso periodo dell'anno scorso. Cresce anche il mercato canadese dove sono state vendute 22.922 auto, il 9% in più rispetto alle 19.206 vetture immatricolate nello stesso mese del 2013.

Lo sceicco del Qatar e la Banca Centrale di Pechino investono nel Belpaese

Continua lo shopping in Italia di cinesi e arabi

Dallo sceicco del Qatar alla Banca Centrale della Repubblica Popolare Cinese: gli orientali investono sempre più in Italia. Lo sceicco ha acquistato il celebre "Grand Hotel" di Roma per 110 milioni di euro, mentre la People's Bank of China possiede, dal 14 ottobre, il 2% di Mediobanca.

L'ex gruppo torinese cambia nome

La Fiat non è più la Fiat

Ultimo atto per l'azienda che ha legato per oltre un secolo i suoi destini a quelli dell'Italia. Si chiamerà FCA e parlerà molte lingue, ma non più l'italiano. Nella speranza che tutto questo serva a salvare le fabbriche.

Fca da Milano alla grande mela

La Fiat vola a New York, Marchionne pure

Il numero uno di Fiat-Chrysler annuncia il suo addio a amministratore delegato del gruppo, dopo ben dieci anni di dirigenza. Lo annuncia lo stesso Marchionne a Businessweek: "Facciamo spazio ai giovani". Da lunedì il titolo Fca sbarca a Wall Street.

La cassa integrazione in Fiat

Marchionne: Riprenderemo tutti i lavoratori

L'amministratore delegato di Fiat-Chrysler, dal salone dell'auto di Parigi, afferma che una volta che la macchina industriale sarà ripartita, i lavoratori in cassa integrazione rientreranno a lavorare in Fiat. Il ministro del Lavoro Poletti esprime la necessità di un disegno nazionale comune di formazione lavoro.

Tfr in busta paga

Marchionne: «io sto con Renzi»

L'anticipo del Tfr in busta paga è una proposta positiva e il governo va sostenuto «in questa manovra«. Lo ha affermato l'amministratore delegato di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne, secondo cui «l'obiettivo credo sia quello giusto. Dobbiamo smettere di dire no a tutte queste iniziative«.

Il Premier negli States

Renzi strizza l'occhio alla Silicon Valley

Il Premier, Matteo Renzi, si è recato in America per incontrare i connazionali che hanno avviato 'start up' in California. Dopo Stanford, visiterà Twitter, farà tappa a Yahoo! e alla Nasa.

Auto & Finanza

FIAT, snodo in vista per la fusione con Chrysler

Quello snodo, scrive il Wall Street Journal, è datata dal voto dagli azionisti del Lingotto che entro il 20 agosto scorso avevano il diritto di esprimersi contro l'operazione che porterebbe la nuova Fiat Chrysler Automobiles ad Amsterdam, con domicilio fiscale nel Regno Unito e quotazione a Wall Street.

Auto | FCA

Chrysler affida a Bigland il rilancio di Alfa Romeo

Il giro di poltrone arriva mentre Fiat Chrysler Automobiles (Fca) porta avanti il piano industriale presentato lo scorso 6 maggio e che prevede per Alfa Romeo vendite più che quintuplicate tra il 2013 e il 2018: il target è fissato a 400.000 unità dalle 74.000 vendute l'anno scorso.

Fusione FIAT-Chrysler

Marchionne: «Vogliamo vendere 7 milioni di auto all'anno»

«Di fronte alle grandi trasformazioni in atto nel mercato non possiamo più permetterci il lusso di guardare alle nostre attività riducendo la prospettiva ai confini storici o ai domicili legali». Così l'a.d. di Fiat e Chrysler, Sergio Marchionne, parlando nel corso dell'assemblea straordinaria dei soci a Torino, chiamata ad approvare la fusione tra le due società. Elkann: «La nostra famiglia non è

Settore auto

Chrysler, nuovo aumento delle immatricolazioni negli USA

Il colosso di Detroit, parte di Fiat Chrysler Automobiles (FCA), ha registrato un aumento delle immatricolazioni pari al 20% a 167.667 unità dalle 140.102 dello stesso periodo dell'anno scorso, facendo segnare il miglior luglio dal 2005 e il 52esimo mese consecutivo di aumenti delle vendite.

Auto | FCA

Marchionne: «Rispetteremo i target 2014»

«Aperti a discutere con chiunque, lo abbiamo sempre detto», ma all'orizzonte «non c'è niente di nuovo». Così l'a.d. di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne, interpellato in conference call sui recenti rumors di alleanze con Psa e Volkswagen.

Immatricolazioni auto | Giugno 2014

Fiat in crescita in tutti mercati UE

Nell'Europa dei 28 più le nazioni aderenti all'Efta sono state 1 milione 230 mila le immatricolazioni a giugno, con una crescita rispetto all'anno scorso del 4,3 per cento. Nel progressivo annuo le registrazioni sono state quasi 6 milioni 852 mila, il 6,2 per cento in più nel confronto con lo stesso periodo del 2013.

Difetto specchietto di cortesia

Chrysler ritira 895.000 Suv

Come si legge in una nota della società, i cavi posizionati all'interno dell'aletta parasole possono fare cortocircuito e provocare un incendio se «non riassemblati in modo appropriato dalla concessionaria».

Sponsor del Governo italiano

Il semestre italiano di presidenza UE viaggia su Fiat-Chrysler

A Milano, in occasione della prima riunione informale dei ministri di Giustizia e Affari interni, ha debuttato la flotta di veicoli che Fiat-Chrysler ha fornito, in qualità di sponsor, al Governo italiano nell'ambito della presidenza di turno del consiglio dell'Unione europea.

Presentato il piano industriale

Gli speculatori e la Cgil uniti contro la FCA

Nel giorno in cui Marchionne annuncia il lancio di nuovi modelli, la ripresa degli investimenti, e la garanzia per gli occupati, la Camusso tace, Landini attacca, e la Borsa fa perdere l11,7 per cento al titolo.

Auto

Tutti i futuri modelli Jeep e Chrysler

A Melfi saranno prodotte 200 mila Renegade all'anno e nel 2018 torna un modello che ha fatto la storia del marchio: la Wagoneer

Auto

FIAT, Chrysler e GAC: al via produzione di Jeep in Cina

In base all'intesa, la joint venture Gac-Fiat inizierà a produrre «tre nuovi modelli del marchio Jeep per il mercato cinese, che si aggiungeranno alla gamma di Suv Jeep attualmente disponibili sul mercato cinese come prodotti di importazione»

Auto | Fabbrica Italia

Elkann, Chrysler e l'italianità di FIAT

«Oggi in Italia possiamo fare molto più di prima». Lo ha affermato oggi il presidente del gruppo Fca, John Elkann, in occasione di un confronto con gli studenti di Sondrio svoltosi oggi nella sede della Banca Popolare di Sondrio

Industria automobilistica

Chrysler lancia le concessionarie 2.0

Nei punti vendita saranno usati supporti digitali, compresi video e animazioni al computer, per dare ai clienti indicazioni sempre più dettagliate

La guerra degli spot

Super Bowl, la gara delle pubblicità a Chrysler e Taco Bell

Il Super Bowl è l'evento sportivo e televisivo dell'anno, negli Stati Uniti. Per questo, uno spot di 30 secondi durante l'incontro è costato in media, la scorsa notte, 3,8 milioni di dollari

Elezioni | Presidenziali USA 2012

Obama: Romney è un cinico

Dopo le smentite arrivate direttamente da Chrysler e General Motors, lo staff elettorale del Presidente Barack Obama è pronto a lanciare un nuovo spot per respingere l'accusa che l'azienda automobilistica salvata dal Presidente abbia poi deciso di investire in Cina, piuttosto che in America

Il matrimonio Fiat-Chrysler

FIAT: Dodge Dart, prova del successo della fusione con Chrysler

E per Automotive News, la più autorevole rivista americana del comparto auto, questo dimostra come dopo decenni di fusioni e partnership discutibili - con Mitsubishi, American Motors e, in particolare, con Daimler - Chrysler abbia finalmente trovato un legame destinato a durare

L'attore spegne la polemica dopo lo spot di Chrysler al Super Bowl

Clint Eastwood: Non sono certo vicino politicamente a Obama

«Voleva essere un messaggio... solo sulla crescita dell'occupazione e sullo spirito americano credo che tutti i politici saranno d'accordo su questo». Nel messaggio pubblicitario, Eastwood si dice fiducioso di una ripresa economica nazionale, alla luce dei dati positivi arrivati dall'industria automobilistica