28 settembre 2022
Aggiornato 01:00
Guerra in Ucraina

Prime crepe tra oligarchi e Putin (mentre Lavrov tace)?

Che non tutti nello stretto entourage del Presidente russo, Vladimir Putin, approvino la decisione di attaccare l'Ucraina è diventato evidente ancora prima dell'inizio delle operazioni militari

La crisi in Ucraina

Ucraina, le opzioni miliari russe: «Più facile l'attacco da Est»

Lo spiega ad askanews l'ex capo di Stato Maggiore della Difesa, Vincenzo Camporini: «Se ci fosse un attacco da Nord sarebbe una guerra aperta per cambiare il governo a Kiev e sostituirlo con un esecutivo fantoccio filo-russo»

La crisi in Ucraina

Blinken aspetta Lavrov: USA pronti al dialogo

Secondo fonti americane ed europee le risposte a Mosca offrono Putin una duplice scelta: avviare negoziati con Washington e i suoi alleati, inclusa l'Ucraina, o procedere con un'invasione

Relazioni internazionali

La Russia sospende le relazioni con la NATO

Lavrov ha spiegato che la decisione è stata presa in risposta all'espulsione - la scorsa settimana - da parte della Nato di otto membri della missione russa presso l'Alleanza atlantica a Bruxelles

Attacco alla Siria

«Illegali» i raid occidentali in Siria

Lo affermano i giuristi del Bundestag, la Camera dei deputati tedeschi, in una valutazione pubblicata venerdì. Lavrov: «Con raid colpiti anche negoziati». Intanto ispettori Opac raccolgono campioni a Douma

Russiagate

Russia 1996-Usa 2016: chi ha truccato le elezioni presidenziali?

Un raffronto tra le elezioni russe del 1996, che videro sorprendentemente vincere Boris Eltsin, e quelle statunitensi del 2016 vinte da Donald Trump. Storia di ingerenze politiche, trucchi, e accuse farsesche

Ha cercato di difendersi su scandalo informazioni classificate

Trump a Netanyahu: mai fatto il nome di Israele con la Russia

Il presidente Usa Donald Trump, nel corso del suo incontro con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, ha cercato di gettare acqua sul fuoco delle polemiche sulla condivisione con la Russia di segreti classificati

Oltre le fake news, oltre la post verità

Trump, i forni di Assad, il Russiagate e lo storytelling: come i media manipolano le nostre ultime (r)esistenze cerebrali

Il presidente Trump anziché regalare gagliardetti e penne antiche al ministro russo Lavrov dona informazioni top secret. Assad è Hitler, incenerisce gli oppositori in un forno crematorio. Dosi sempre maggiori di propaganda vengono somministrate per scuotere il consumatore mediatico occidentale

Cinquantanove missili

Trump bombarda la Siria: il mondo a un passo dalla guerra mondiale

Il presidente Trump è visibilmente manipolato da poteri che vogliono lo scontro con la Russia. I nostri destini sono nelle mani di Vladimir Putin, l'unico che pare aver mantenuto un minimo di razionalità e umanità

La comunità internazionale approva

Attacco Usa in Siria, l'ira di Mosca: è un atto di aggressione

La Russia ha commentato con parole forti la decisione di Donald Trump di bombardare una base militare del regime siriano in risposta al presunto attacco chimico attribuito all'aviazione di Assad

Bilaterale tra il titolare della Farnesina e il suo omologo russo

G20 a Bonn, colloquio Alfano-Lavrov su Siria e Libia

Il G20 a Bonn, in Germania, si è concluso con un colloquio tra il ministro degli Esteri italiano Angelino Alfano e il suo omologo Sergej Lavrov su Siria e Libia

Mattis a meeting Nato e Tillerson aG20 di Bonn

Usa-Ue, gli uomini di Trump in Europa. Pence da Merkel

Il vice presidente Mike Pence, il segretario di Stato Rex Tillerson e il segretario alla Difesa James Mattis si trovano da oggi in Europa. Ecco chi incontreranno