27 giugno 2017
Aggiornato 00:30
> <
RSS

L'Iran verso le elezioni politiche

Circa 55 milioni di iraniani si recheranno alle urne venerdì per votare alle prime elezioni dopo l'accordo sul nucleare con le grandi potenze, importante scommessa politica del presidente moderato Hassan Rohani che intende in tal modo rafforzare la sua posizione interna nei confronti dei conservatori

Venti di tensione tra Iran e Arabia Saudita

Dopo l'esecuzione dello sceicco sciita Nimr al Nimr e la reazione virulenta della comunità sciita del mondo arabo e musulmano, l'Arabia saudita ha deciso di rompere le sue relazioni diplomatiche con l'Iran ed ha dato 48 ore di tempo ai membri della rappresentanza diplomatica iraniana a Riad per lasciare il Paese

Khamenei: «Genocidio a Gaza»

La guida suprema iraniana, l'ayatollah Ali Khamenei, ha definito oggi Israele un «cane rabbioso» che sta compiendo «un genocidio» nella Striscia di Gaza. Khamenei ha lanciato un appello a tutto il mondo islamico affinché possa «armare» i palestinesi. Obama: «Demilitarizzare Gaza».

Khamenei: Morte a Israele

Proseguono i raid israeliani sulla zona est di Gaza, e la diplomazia internazionale cerca di mediare tra le parti per ottenere un cessate il fuoco. Ma la Guida Suprema iraniana, l'ayatollah Ali Khamenei, e il leader di Hamas, Khaled Meshaal, lanciano un appello ai palestinesi affinché la lotta armata contro Israele si estenda anche alla Cisgiordania.

Khamenei: Sanzioni UE? Resisteremo

«(Gli Occidentali) dicono che la pressione riporterà l'Iran al tavolo dei negoziati, ma noi non l'abbiamo mai lasciato», ha detto l'ayatollah Ali Khamenei, citato dalla tv di Stato. Il Premier: Cameron: «Ho detto a Netanyahu che è meglio non attaccare»

> <