20 agosto 2019
Aggiornato 09:00
Medio Oriente. Iran

Voci sui siti web: Guida suprema «Khamenei è morto»

La notizia è ripresa anche dalla stampa israeliana

TEHERAN - La Guida Suprema iraniana, l`ayatollah Ali Khamenei sarebbe morto. La notizia - rivelata dal giornalista statunitense Michael Ledeen che cita «fonti eccellenti» - sta rimbalzando su tutti i siti e blog iraniani come scrive stamane il quotidiano israeliano, Haaretz, nella sua edizione on-line.

Secondo altre fonti lunedì scorso Khamenei avrebbe avuto un collasso e sarebbe stato trasportato in una clinica privata, dove si troverebbe in coma da più di 24 ore. Haaetz, afferma che le voci «hanno acquisito un certo credito» dopo che le forze di Sicurezza iraniane hanno circondato l'abitazione della guida suprema a Teheran. Gli agenti avrebbero permesso di entrare in casa ai soli figli del leader che il 17 luglio prossimo compierà 70 anni.

Secondo alcuni siti iraniani, nella capitale, in piazza Vanak le milizie Basiji e le forze di sicurezza avrebbero attaccato alcune auto che suonavano il clacson per festeggiare la notizia.