1 febbraio 2023
Aggiornato 20:01
Verso fine battaglia Aleppo

Siria, Idlib prossima tappa di Assad

Nodo principale meta ribelli che vogliono andare a Nord Paese. Intanto i bombardamenti sui quartieri assediati in Aleppo, come ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ad Amburgo, continueranno finché vi saranno «banditi» da eliminare.

La crisi siriana

Aleppo, 11 bambini uccisi da «bombe barile»

L'attacco si è verificato nella zona di Bab al-Nayrab ad Aleppo Sud mentre nella zona ovest della città, sotto controllo dei governativi, i terroristi hanno uccisi otto civili, tra cui due bambini. Intanto l'ONU accusa: «Assad e Isis hanno usato armi chimiche e gas mostarda».

La crisi siriana

Mosca lancia missili da crociera contro jihadisti siriani

Secondo quanto reso noto dal Ministero i missili hanno colpito due centri di comando e un deposito di munizioni nella zona di Daret Ezaa, a ovest di Aleppo. Le operazioni effettuate dagli incrociatori lanciamissili giungono pochi giorni dopo l'annuncio da parte di Mosca dell'utilizzo di una base aerea iraniana per le incursioni aeree contro i ribelli siriani.

Attivisti: 5 tonnellate lanciate da cargo russo a nord Aleppo

Crisi Mosca-Ankara, la Russia lancia armi ai curdi in Siria

In una mossa che sembra voler intensificare la pressione su Ankara dopo l'abbattimento di un aereo militare russo da parte dell'esercito turco, l'aviazione russa avrebbe paracadutato carichi d'armi in una zona a ridosso della frontiera siriana-turca controllata dalle unità a difesa del popolo curdo siriano

La crisi siriana

Autobomba nel quartiere cristiano di Damasco, 13 i morti

Mentre un attentato nello stesso stile è stato compiuto ad Aleppo, città della «resistenza» siriana, provocando decine di vittime. Nella capitale siriana, dove è in visita l'inviato speciale Onu e Lega Araba Lakhdar Brahimi, l'autobomba è esplosa di fronte a una stazione di polizia nella piazza di Bab Tuma

Medio Oriente | La crisi siriana

«Damasco usa le bombe cluster»

L'aviaziona siriana avrebbe sganciato recentemente bombe a grappolo nei pressi di Maarat al-Numan, città chiave sulla strada fra Aleppo e Damasco, di cui esercito regolare e ribelli si contendono il controllo. Lo ha affermato oggi l'ong Human Rights Watch (HRW). Turchia chiude spazio aereo a voli civili siriani. Autobomba vicino Damasco: 8 morti, 13 feriti

I più visti

  1. 1.