25 aprile 2019
Aggiornato 17:30
Calcio | Nazionale

Berlusconi, il Milan e il falso storico

Dopo qualche giorno di silenzio forzato l’ex presidente rossonero è tornato a parlare della sua creatura, e ancora una volta è venuto a galla la solita e stucchevole lamentela.

Calcio | Nazionale

L’acido Berlusconi rinnega il Milan

Ancora una volta l’ex presidente rossonero torna a parlare della sua creatura, stavolta però le sue dichiarazioni sono davvero fastidiose.

Calcio

Anche gli amici abbandonano Ventura

La mancata qualificazione della Nazionale ai mondiali ha scavato un solco ed una spaccatura non ricucibili fra il tecnico genovese e l’Italia intera, ma ora anche i suoi fedelissimi sembrano voltargli le spalle

Calcio

Il Milan piange un vecchio campione d'Europa

Una morte improvvisa ed inaspettata per un ex calciatore, forse non fra i più storici ed amati, ma certamente indimenticabile nella splendida cavalcata dei rossoneri di Arrigo Sacchi nella Coppa dei Campioni 1989-90

Calcio | Nazionale

L'allarme dell’ex Pincolini: «Al Milan c'è chi trama nell'ombra»

All’indomani della decisione presa da Vincenzo Montella - almeno apparentemente - di licenziare il fido collaboratore Emanuele Marra, fanno scalpore le dichiarazioni di Pincolini, ex preparatore atletico del Milan dei tempi d’oro: «La coda di Milan Lab è tornata ad avere potere e vuole di nuovo la ribalta».

Calcio | Europa League

Europa League: il Milan cala gli assi

Tutto pronto per l’esordio ufficiale del nuovo Milan cinese in Europa League, dopo 3 anni di lontananza dalle competizioni continentali. Per la prima contro l’Austria Vienna, mister Montella propende per il passaggio al 3-5-2 con l’utilizzo di Kalinic e Andrè Silva in avanti, supportati dal turco Calhanoglu. In difesa Zapata accanto a Bonucci e Romagnoli.

Calcio - Serie A

Il Milan a Bologna contro la carica degli ex

Di fronte a tre ex col dente avvelenato, due in campo e uno in panchina, il Milan si gioca l’ultima chance per restare aggrappato al treno europeo.

Calcio - Serie A

Il fuorigioco di mister Sacchi: «Montella pensa solo a difendere»

L’analisi di mister Sacchi sui valori proposti dal nostro campionato presta il fianco a qualche critica, soprattutto sul fronte rossonero. Secondo l’Arrigo di Fusignano la Juventus è tra i primi due o tre club al mondo, ma la critica più ingenerosa è rivolta al tecnico del Milan.

Calcio | Milan

Milan, il più bel giorno e il più brutto dell'era Berlusconi

Nel giorno dell’ottantesimo compleanno del presidente più vincente della storia del calcio, ripercorriamo il suo trentennio alla guida del Milan raccontando due dei momenti più importanti dell’epopea berlusconiana: la prima Coppa dei Campioni a Barcellona e la notte di Marsiglia.

Calciomercato

Milan: Brocchi, Montella o Giampaolo? Via al totoallenatore

Sono giorni caldi per il club di via Aldo Rossi sul fronte societario, ma si inizia a parlare sempre più insistentemente anche della nuova guida tecnica per la prossima stagione. Tramontata l’opzione Pellegrini, restano tre nomi italiani in corsa: l’attuale tecnico rossonero Brocchi, Montella e il favorito Giampaolo.

Calcio - Serie A

Da Capello a Brocchi: corsi, ricorsi e quel precedente di 30 anni fa

La grande epopea berlusconiana è iniziata proprio con un esonero. Toccò a Liedholm quasi trent’anni fa lasciare il posto ad un giovane Capello, chiamato a trainare il Milan in Europa a sei giornate dalla fine del campionato. Una storia piena di analogia con l’avventura di Brocchi appena iniziata.

Calcio - Serie A

Milan: da Salvini a Sacchi, tutti contro Berlusconi

Sempre più compatto il fronte anti-berlusconiano dopo la decisione cervellotica di sostituire Mihajlovic (a sei giornate dalla fine e con una finale di Coppa Italia da giocare) e sostituirlo con l’esordiente Brocchi. Da Salvini a Sacchi passando per la curva sud fino all'Associazione Piccoli Azionisti del Milan, il dissenso è totale.

Calcio - Serie A

Milan, Paulo Sousa nome nuovo per la panchina

La corsa alla panchina rossonera ha adesso un altro concorrente. Si tratta dell’attuale allenatore della Fiorentina Paulo Sousa, sempre più in rotta con la dirigenza viola. Secondo il grande ex Giovanni Galli, il tecnico portoghese avrebbe incontrato due club del nord, di cui uno lombardo.

Calcio - Serie A

Panchina Milan, tra i due litiganti…

Il testa a testa più avvincente di questo scorcio di stagione, quello tra Mihajlovic e Di Francesco per la panchina del Milan, potrebbe avere quale vincitore a sorpresa il classico terzo incomodo: Cristian Brocchi. L’attuale allenatore della Primavera rossonera, voluto fermamente dal presidente Berlusconi, è già in testa a tutti gli exit poll.

Calcio - Serie A

Milan: Brocchi, l’ultimo capriccio di Berlusconi

Non sembrano esserci più dubbi su quello che sarà il futuro tecnico del Milan. Berlusconi ha deciso, l’uomo giusto per la ricostruzione è Cristian Brocchi. Ma fin quando il presidente del Milan non capirà che l’allenatore rossonero - chiunque sia - deve essere difeso fino alla fine, e non delegittimato continuamente, non ci sarà mai luce a Milanello.

Calciomercato

Milan, Berlusconi ha scelto Brocchi

Le dichiarazioni che hanno allontanato Conte e Di Francesco dalla panchina del Milan, pronunciate ieri del presidente Berlusconi, hanno svelato la vera intenzione del numero uno rossonero: promuovere Brocchi alla guida della prima squadra. Dopo Seedorf e Inzaghi, non c’è due senza tre.

Calcio - Serie A

Milan, il mesto addio di Balotelli e Boateng

I due attaccanti rossoneri, tornati quest’anno al Milan per volontà di Berlusconi e Galliani, hanno deluso le aspettative di quei pochi che speravano ancora in un loro recupero. E per entrambi si prospetta un malinconico addio già a giugno, magari con destinazione Cina.

Totoallenatori Milan

Milan, tra Di Francesco e Donadoni la spunta Brocchi

Da Arcore a via Aldo Rossi sono iniziate le consultazioni per la scelta del nuovo allenatore del Milan. I primi nomi sulla lista di Berlusconi e Galliani sono quelli di Di Francesco e Donadoni, ma sembra che il presidente non abbia ancora messo da parte l’idea di affidare a Brocchi l’operazione-rilancio.

Totoallenatori Milan

La profezia di Sacchi: «Di Francesco è un eletto»

Partendo da un’analisi degli ottavi di finale di Champions tra Juventus e Bayern, Arrigo Sacchi ha tracciato una mappa dei migliori allenatori italiani sulla piazza e in cima alla lista c’è Di Francesco. Guarda caso il nome più accreditato per sostituire Mihajlovic sulla panchina del Milan.

Calciomercato-Milan

Milan, oltre la Champions c’è Ibra

Il progetto del presidente Berlusconi, in caso di raggiungimento della terza posizione e conseguente approdo in Champions League, potrebbe prevedere il ritorno a casa di Zlatan Ibrahimovic. E il popolo rossonero già sogna…

Calcio

Sacchi: "Milan, ora hai morale e autostima"

L'ex tecnico rossonero carica la squadra di Mihajlovic dopo il netto successo nel derby e in vista dei prossimi impegni in campionato e in Coppa Italia

Calcio | Milan

Sacchi: «Speravo che Berlusconi prendesse Sarri»

L’ex allenatore del Milan ammette la delusione per non aver visto approdare a Milanello l’attuale tecnico del Napoli, a lungo corteggiato dai rossoneri

Calciomercato | Milan

Lippi, Conte e Mihajlovic: che intrigo per la panchina del Milan

Tra sussurri e smentite prende corpo la suggestione Lippi sulla panchina del Milan già entro la fine di gennaio. L’alternativa potrebbe essere Conte per giugno. Ma se Mihajlovic riuscisse a vincere la Coppa Italia e portare a casa un trofeo già quest’anno?

Calciomercato | Milan

Non è Ancelotti la soluzione ai problemi del Milan

Mentre si infittiscono le voci che vedono Rafa Benitez pronto ad accasarsi al Real Madrid, prendono consistenza anche le speranze di una grossa frangia di tifosi rossoneri che vorrebbero il ritorno di Carletto al Milan. Ma siamo sicuri che la soluzione migliore per la rinascita del club sia questa?

Calciomercato

Disfatta viola, Montella si consola con il Milan

La sonora lezione rimediata dal Siviglia nella semifinale di Europa League potrebbe aver lasciato in eredità una spaccatura profonda tra Montella e la Fiorentina. Ed in questo solco ecco inserirsi il Milan, più volte annunciato sulle tracce del tecnico campano ed ancora indeciso tra Unai Emery e Carletto Ancelotti.

Calcio | Serie A

Sacchi: «Quanta noia in questo derby»

L’ex tecnico di Milan e Nazionale non si è divertito affatto davanti alla stracittadina milanese e non nasconde la sua delusione.

Calciomercato

Panchine bollenti: Conte al Milan, Ancelotti in Nazionale

Grandi manovre per gli allenatori di casa nostra e nuovi scenari che sembravano impensabili fino a qualche giorno fa. L’attuale ct dell’Italia Conte è sempre più insoddisfatto della sua inoperosità e potrebbe accettare la corte del Milan. In Nazionale finirebbe Ancelotti, ormai ai ferri corti con l’ambiente del Real Madrid.