22 novembre 2019
Aggiornato 10:30
Risparmio energetico

Riscaldamento: 3 alternative efficaci ai termosifoni

Riscaldare la propria abitazione senza termosifoni è possibile, alcune efficaci alternative in commercio. Attenzione, due beneficiano delle agevolazioni fiscali

Consumi

Aumento luce e gas: come affrontarlo

Dal 1 ottobre le bollette di luce e gas sono aumentate per le famiglie italiane. Alcuni consigli utili per controllare i consumi e far fronte a questi rincari

Tariffe

Come risparmiare sulla bolletta

Gli esperti di Habitissimo ti offrono alcune chiavi per alleggerire le spese dell’elettricità

Intervista a Lorenzo Fioramonti autore di 'Presi per il Pil'

«Vi svelo tutta la verità sul Pil, il numero più potente del mondo»

Il Pil misura la crescita economica di un paese e detta legge sui governi nazionali governando le nostre vite. E se fosse un indicatore utilizzato per avvantaggiare solo alcuni soggetti economici condannando all'infelicità tutti gli altri?

Draghi alle strette sul QE

Bce, Draghi alle prese con inflazione tapering e rischi politici

L'Unione europea sta attraversando una fase molto delicata della sua esistenza e all'orizzonte ci sono le elezioni presidenziali francesi con il rischio Le Pen. Ma questa non è l'unica preoccupazione di Mario Draghi

+0,9%

Istat, Pil ancora inferiore del 7% rispetto al 2008

L'economia italiana resta debole, anche se l'export nazionale è in miglioramento. Il Belpaese è poco internazionalizzato, ma si va verso un'accelerazione degli investimenti nel 2017

1,5% a febbraio

Torna l'inflazione, ma non è una buona notizia

L'improvvisa risalita dell'inflazione, dovuta a fattori congiunturali e non a una vera e propria ripresa dell'economia, preoccupa Mario Draghi e le famiglie italiane che dovranno fare i conti con il caro vita

+0,3% a gennaio

Inflazione al top dal 2013. L'Istat rialza le stime

L'Inflazione a gennaio rialza la testa. A causa del maltempo dei mesi scorsi volano i prezzi di frutta e verdura. In rialzo anche il costo della benzina. Ma l'inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, rallenta

+0,9%

L'inflazione rialza la testa, ma non è la «ripresa»: sono i carburanti

L'inflazione torna a fare capolino nel Belpaese: i prezzi sono ai massimi dal 2013, ma la loro impennata è dovuta soprattutto al costo dell'energia. Intanto cambia la composizione del paniere dell'Istat, che riflette le scelte di consumo degli italiani

L'Italia in deflazione

L'Italia è in deflazione e non accadeva dal 1959

I dati dell'Istat registrano che i prezzi del 2016 su base annua sono calati dello 0,1%. L'Italia è tornata in deflazione dopo 57 anni, che potrebbe indicare una fase di recessione economica

Zero virgola

L'Istat e quell'aiutino a Renzi alla vigilia del referendum

L'Istat comunica che nel III trimestre del 2016 il Pil è aumentato dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e che la crescita acquisita rispetto allo stesso periodo del 2015 è pari allo 0,9%. Ma la sostanza è che il paese è fermo allo zero virgola

Fermi allo zero virgola

Istat: l'economia resta incerta. La crescita è in stand-by

Secondo gli ultimi dati dell'Istat, prosegue la fase di incertezza dell'economia italiana. Non solo per i prossimi mesi non sono previste variazioni nel livello dei prezzi, ma neppure nessuna accelerazione dell'attività economica nazionale.

Riecco la deflazione

Torna la deflazione in Italia, ad ottobre prezzi giù dello 0,1%

L'Italia torna in zona deflazione. La flessione è determinata soprattutto dal calo dei prezzi dei beni energetici e secondo Confcommercio bisognerà attendere il 2017 per vedere segnali di ripresa. Ma il dato di ottobre è pericolodo

Calo per effetto temperatura e calendario

Calano a luglio i consumi di energia elettrica

Lo rende noto Terna che rileva che nel mese di luglio 2016, la domanda di energia elettrica è stata di 29,0 miliardi di kWh, con una flessione del 9,6% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. GME: «prezzo elettricità in Borsa +4,6% a 36,18 e/MWh»

+0,2%

Prezzi, a luglio l'inflazione rialza la testa

Secondo i dati Istat, l'inflazione migliora nel mese di luglio, grazie all'aumento dei prezzi dei trasporti e dei servizi ricreati tipici del periodo estivo. Ma peggiora su base annua, mentre l'Ipca diminuisce dell'1,8% su base mensile

No a vantaggi indebiti

Elettricità, da agosto nuove regole contro i costi impropri

Le novità introdotte riguardano da subito in diverso modo tutti i grossisti, trader e venditori, i piccoli e grandi produttori e dal gennaio 2017 anche i piccoli produttori da fonti rinnovabili. Lo comunica l'Autorità per l'energia

Primi 6 mesi -0,2%

Prezzi, l'Italia è in deflazione come nel 1959

Il calo dei prezzi ha colpito soprattutto i consumi alimentari, ma la spirale deflazionistica coinvolge tutto il paese senza eccezioni. Nelle grandi città flessioni più ampie rispetto alla media italiana. Tutti i dati della CGIA di Mestre.

Nel primo semestre +1,1%

Consumi petroliferi: +1,1% a giugno

A giugno i consumi petroliferi italiani sono ammontati a circa 5,1 milioni di tonnellate, con un incremento pari all'1,1% (+57.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2015. Lo comunica l'Unione petrolifera.

Pubblicato il monitoraggio al 2014

Crescono ancora le mini-centrali elettriche

In Italia le «mini-centrali» contribuiscono per circa il 23% alla produzione nazionale totale (64,3 TWh), con l'80% dell'energia elettrica prodotta di origine rinnovabile, in particolare da fonte solare. Ok Authority all'avvio del coupling intraday con Slovenia.

+1,6% sul 2015

Istat: ad aprile migliora la produzione industriale

Nei primi 4 mesi dell'anno è aumentato l'indice della produzione industriale. Ecco i settori dell'attività economica che registrano i risultati migliori e quelli che invece presentano dati in calo

dati eurostat

Eurolandia cresce oltre le attese nel I trimestre 2016

L'Eurozona cresce più del previsto, ma l''accellerazione in corso potrebbe essere di breve durata. Diversi fattori, infatti, frenano la ripresa e la crescita nel secondo trimestre potrebbe essere più debole di quella dello scorso anno

rivista la stima preliminare

Istat, ad aprile peggiora la deflazione

A causa del calo dei prezzi degli Energetici regolamentati, ma non solo, peggiora il tasso di inflazione su base mensile. Il rialzo congiunturale dei prezzi al consumo è dovuto invece al rientro dei saldi invernali

La firma storica

Clima, Cop21 è realtà: all'Onu la firma storica di 171 Paesi

A quattro mesi dall'accordo sul clima raggiunto alla Cop21 di Parigi, i rappresentanti di 171 paesi si sono ritrovati al Palazzo di Vetro delle Nazioni Uniti per la firma del documento. Renzi: «Italia protagonista». DiCaprio: «Il mondo ci guarda»

L'istat conferma la discesa dei prezzi

La Bce non basta, 22 grandi città italiane sono in deflazione

L'Istat ha confermato le stime preliminari: 22 grandi città italiane sono in deflazione. E' in atto un circolo vizioso perché i consumatori rimandano gli acquisti e i prezzi scendono. Ma emergono anche timidi segnali di stabilizzazione

Green economy

A Brescia la casa di paglia ecosostenibile

La paglia intonacata è un materiale altamente isolante, resiste agli incendi e garantisce alle pareti di respirare. A Brescia sarà costruita una casa in paglia in soli 6 mesi ed è pronta a durare al pari di tutte le altre case convenzionali.

Mercato dell'energia

Prezzi in calo alla Borsa elettrica

E' il minimo da agosto del 2014. Dai dati sul mercato elettrico contenuti nella newsletter del Gme emerge che a nel primo mese dell'anno il prezzo medio di acquisto (PUN) registra una flessione di 9,19 euro per MWh (-16,5%) su dicembre e di 4,63 euro (-9,1%) su base annua

Energia | Infrastrutture

Del Fante: Entro il 2016 sarà «in piastra» tutta Italia

Lo ha spiegato l'ad di Terna a Firenze, alla presentazione dello smantellamento di 17 tralicci sulle colline del capoluogo toscano: «In Italia abbiamo un piano generale di circa 6 miliardi di investimenti, in un orizzonte temporale molto lungo».

Stretta sui distacchi dopo le bollette «anomale»

Da luglio più difficile staccare luce e gas in caso di reclamo

Con la nuova regolazione l'Autorità per l'energia ha aggiornato la definizione di «fatturazione di importi anomali» che sarà legata ai casi in cui gli importi siano superiori al 150% dell'addebito medio delle bollette degli ultimi 12 mesi per il mercato elettrico e al doppio dell'addebito più elevato degli ultimi 12 mesi per il gas.

Trend positivo

Il 2015 è stato l'anno dell'efficienza energetica

A metterlo in evidenza è Avvenia, pioniere nel campo della sostenibilità ambientale e dell'efficienza energetica, secondo cui il risparmio di energia primaria conseguito nel 2015 è stato pari a circa 3 milioni di TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio) contro i 2,7 milioni del 2014 e i 2,5 milioni del 2013.