19 settembre 2019
Aggiornato 05:00
Via libera

Dl manovra, ok della Camera: ecco le novità

Primo via libera da parte della Camera alla manovrina richiesta dall'Ue. Ora il dl passa al Senato e prevede diverse misure che hanno fatto discutere nelle scorse settimane

Manovra finanziaria

Anche Confindustria boccia la manovra del governo Gentiloni

Il Documento di economia e finanza del governo Gentiloni non piace (neanche) a Confindustria. Il direttore generale si è scagliato contro la manovra in audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato

Governo Genti(c)loni

Aumento Iva, Renzi dice «no» e Padoan obbedisce

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha appena smentito se stesso facendo dietro front sull'aumento dell'IVA annunciato solo qualche giorno fa

Un tesoretto per il paese? No...

Renzi e quel «Fondone» da 47 mld che sa tanto di fake news

Il governo Renzi ha lasciato in eredità al governo Gentiloni un buco da 3,4 miliardi di euro nei conti pubblici che i dirigenti comunitari hanno ribattezzato «il conto di Renzi», ma oggi sponsorizza un «Fondone» ancora privo di risorse

Il Governo e il fisco

«No allo scambio più Iva per meno cuneo fiscale»

A sostenerlo la Cgia di Mestre che commenta le parole del Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, che in un'intervista non aveva escluso l'ipotesi: «Questa operazione, infatti, non sarebbe a somma zero».

Gentiloni pensa alla manovra bis

Padoan obbedisce a Bruxelles e la stangata sull'Iva si avvicina

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha definito «allarmante» l'ipotesi di una procedura d'infrazione e ritiene «indispensabile» trovare a stretto giro quei 3,4 miliardi di euro richiesti da Bruxelles. Già, ma dove?

Da stop Iva a norme su pensioni, famiglia, P.a. e Industria 4.0

Legge di Bilancio, ecco tutte le misure

La manovra di Bilancio ha ottenuto un'approvazione lampo con una fiducia tecnica sollecitata dal Capo dello Stato. Ecco tutte le misure

347 mld in 10 mesi

Fisco, Mef: entrate tributarie in aumento

Salgono le entrate tributarie erariali. Secondo i dati del Ministero dell'Economia, a ottobre sono stati versati complessivamente 1.850 milioni: l'aumento rispetto allo stesso periodo del 2015 è del 4,2%

Portale unico UE per l'IVA

Iva, arriva lo sportello unico Ue per i pagamenti online

Arriva lo sportello unico europeo dell’Iva, ci sarà meno tempo perso e meno burocrazia. Gli oneri a carico delle imprese verranno ridotti del 95% e l'aliquota agevolata si potrà applicare anche ai libri online

Partite IVA

Lavoro, Pesco (M5S): «Più tutele per le partite Iva»

Le partite IVA hanno meno diritti rispetto agli altri lavoratori perché non godono della possbilità di andare in malattia o chiedere permessi. Secondo il Movimento 5 stelle è necessario intervenire garantendo maggiori tutele a questa categoria

Manovra finanziaria

Dl fisco è legge: tutte le misure definitive

Il decreto fiscale ha ottenuto il via libera definitivo dal Senato dopo essere passato dalla Camera. Ecco tutte le novità contenute nel dl fisco: dall'abolizione di Equitalia al nuovo regime dei minimi, passando per la voluntary disclosure bis

Legge di Bilancio

Equitalia bye bye, la Camera approva il decreto fiscale. Tutte le novità

Il decreto fiscale è stato approvato dalla Camera con la fiducia al governo. Dall'abolizione di Equitalia alla rottamanzione delle cartelle, dal nuovo spesometro al taglio delle sanzioni per gli errori delle dichiarazioni IVA: ecco tutte le novità

Da Equitalia allo spesometro

Decreto fiscale, le 10 novità più importanti

Il decreto fiscale contenuto nella Legge di Bilancio 2017 contiene diverse misure importanti che vale la pena conoscere perché riguardano direttamente la vita dei cittadini, delle imprese e dei Comuni italiani: come l'abolizione di Equitalia

La denuncia della Cgia

Fisco, novembre è il mese delle tasse: verseremo 55 miliardi

Il gettito tributario supera i 490 miliardi l'anno, ma è novembre il mese delle tasse: tra Iva, Irpef, Irap e Ires pagheremo oltre 55 miliardi di euro. Secondo il coordinatore Ufficio studi della Cgia «troppi adempimenti ostacolano chi fa impresa»

Aliquota minima

Crisi e costi della politica, perché l'IVA al 4% è un regalo ai partiti

I partiti politici nazionali beneficiano di un regime speciale per il pagamento dell'IVA. Delle tre aliquote previste per l'imposta sui consumi ad essi è riservata quella minima, pari al 4%. Ma questo privilegio ha creato un buco nero nelle casse dello Stato

debito pubblico verso il 250%

La nuova crisi finanziaria mondiale potrebbe arrivare dal Giappone

L'allarme lanciato da Shinzo Abe al G7 coincide con la tesi dell'ex capo economista del FMI. La crescita del debito nipponico è una spirale pericolosa per tutta l'economia mondiale e il Giappone è ancora nelle secche della stagnazione e della deflazione. L'Abenomics non sta funzionando

ma la crisi non è finita

Crisi, Confesercenti: «Dopo 3 anni le famiglie tornano ottimiste sui consumi»

La fotografia di Confesercenti rileva un leggero miglioramento della condizione reddituale delle famiglie, anche se il Sud non riesce a pensare al dopo-crisi. Una famiglia su due resta comunque insoddisfatta e nel 41% dei casi peggiorano le condizioni di vita

La clausola di salvaguardia scatterebbe nel 2017

«Servono 15 miliardi per evitare aumento IVA»

«Nel 2016 - sottolinea il coordinatore dell'Ufficio studi della Cgia, Paolo Zabeo - il fisco ci concederà una tregua. Tuttavia, il carico fiscale rischia di tornare a crescere nelle regioni in disavanzo sanitario che, per sanare i conti, potrebbero essere tentate ad aumentare la tassazione locale»

Brutte sorprese dal fisco

Allarme della Lega: «Renzi ci aumenta l'Iva»

Dal prossimo anno arriverebbe una stangata di oltre 50 miliardi per colpa delle clausole di salvaguardia. «Questo per Renzi significa abbassare le tasse?», tuona il Carroccio

La CISL denuncia il bonus di Renzi

Gli 80 euro se ne vanno in Iva, Irpef e accise

La crisi e l'aumento del fisco riducono i redditi, i consumi e i risparmi. Unico sollievo, lo scorso anno, la riduzione dell'Irpef

CONFINDUSTRIA

«In Italia siamo in deflazione, è preoccupante»

RP | RP | Il presidente dei Confindustria Squinzi: «Nonostante l'ultimo aumento dell'Iva, c'è l'inflazione in calo, questo è allarmante. Siamo ancora la seconda potenza manifatturiera dell'Ue, ma abbiamo uno spread peggiore di quello dei bonos spagnoli, e io vi posso assicurare che l'Italia è molto più competitiva della Spagna»