> <
RSS

Milan: notizie preoccupanti dalla Champions League

Viste le attuali difficoltà riscontrate in campionato, vincere l’Europa League potrebbe essere per la squadra di Montella l’ultima opportunità per accedere alla prossima edizione della Champions. Da febbraio in poi però bisognerà fare i conti con le retrocesse di quest’anno, tra cui le probabili Atletico Madrid, Dortmund, Siviglia e Monaco.

Milan: quante sorprese nella lista dei convocati anti Aek

Sembra proprio che mister Montella stia preparando qualche sorpresa in vista del match che i rossoneri disputeranno domani a San Siro contro i greci dell’Aek Atene. Viste le convocazioni di appena 3 centrali, non è escluso addirittura un ritorno della difesa a 4. Di sicuro ci sarà un ampio turn over a centrocampo, mentre in attacco sarà il turno di Cutrone e Andrè Silva.

Milan: il “sarto” Montella ora parla come Berlusconi

Le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore rossonero alla vigilia del match di Europa League contro l’Aek Atene hanno rievocato un famoso discorso fatto da Silvio Berlusconi a proposito del tecnico del Milan dell’epoca, Alberto Zaccheroni. Parlando di vestiti e sartoria è probabile che Montella abbia voluto esorcizzare il pericolo dell’esonero.

Mirabelli in Portogallo: missione allenatore

Svelato il motivo del blitz di Mirabelli a Lisbona: secondo il quotidiano svizzero Blick, il ds rossonero avrebbe incontrato il commissario tecnico elvetico Vladimir Petković, già sulla panchina della Lazio prima della sua avventura da ct. Un’indiscrezione che confermerebbe la posizione precaria di Montella in caso di insuccesso nel derby.

Milan: una poltrona per tre

Il grande dubbio di Vincenzo Montella a pochi giorni dal delicatissimo derby contro l’Inter è su chi puntare per scardinare la munita difesa interista. In tre si contendono una sola maglia: il croato Kalinic, nelle ultime ore scivolato nelle percentuali ancora a causa del problemino fisico avvertito contro la Roma, il portoghese Andrè Silva e il baby bomber rossonero Cutrone.

L’Under 21 regala 3 sorrisi al Milan

Il blocco rossonero impreziosisce la selezione giovanile del ct Di Biagio. Da una parte Cutrone che non perde occasione di segnare con una costanza impagabile, dall’altra la crescita tecnico-tattica e di personalità di Calabria e Locatelli che si candidano per un posto in squadra anche nel Milan. Buone notizie anche dall'unser 19 con la doppietta del giovane Gabbia.

Milan, Montella: contro l’Inter si cambia

Prove tecniche di formazione a Milanello in questi giorni delicatissimi che precedono il derby di domenica sera. Malgrado le tante assenze, Montella è al lavoro per trovare una collocazione a Suso e Bonaventura che contro l’Inter potrebbero trovare spazio in un 3-4-2-1 ideale per le loro caratteristiche tecnico-tattiche.

> <