21 agosto 2019
Aggiornato 20:00
Al voto entro giovedì

Biotestamento al rush finale alla Camera

A sostenere la prima legge sul fine vita in Italia un fronte trasversale che comprende il Pd, i 5 stelle e tutta la componente di sinistra dell'emiciclo, da Articolo 1 a Sinistra italiana, contrari invece i centristi, anche quelli al governo come Ap, Forza Italia e le destre, Lega e Fratelli D'Italia.

dalla florida

Dalla birra l'eco-imballaggio commestibile per pesci e tartarughe

Un'azienda di birra ha creato un imballaggio biodegradabile derivante da orzo e grano che può essere ingerito da pesci e tartarughe. Secondo le attuali produzioni di plastica si stima che nel 2030 finiranno in mare ben 16 milioni di tonnelate di plastica all'anno

in new mexico le chiamano «navi della terra»

Biotecture, la scuola fatta di pneumatici, bottiglie e lattine

La Earthship Biotecture è anche un progetto sociale che sensibilizza l'uomo a rivedere i propri spazi di vita, interagendo completamente con l'ambiente per la funzionalità della propria abitazione

La deputata M5s: governo immobile davanti a approvazione legge in Fvg

Giulia Grillo: «Testamento biologico? Mai, con questa maggioranza»

In Friuli Venezia Giulia nasce il «Dat», il registro regionale per le «libere dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario». Il consiglio regionale approva la Legge sul Testamento biologico, mentre nel resto del Paese la soluzione non viene ancora presa in considerazione. Per Giulia Grillo, deputata del Movimento 5 Stelle, «questa maggioranza non voterà mai una legge simile».

In Friuli Venezia Giulia arriva il Dat

FVG, il biotestamento ora è legge

Dal Consiglio regionale via libera all’attivazione di un registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario. E’ il primo caso in Italia. La norma divide i politici, che votano secondo coscienza. Nel testo inserite anche disposizioni per la donazione di organi e tessuti

Fine vita

In Fvg la prima legge sul testamento biologico

Dal Consiglio regionale via libera all’attivazione di un registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario. E’ il primo caso in Italia. La norma divide i politici, che votano secondo coscienza. Nel testo inserite anche disposizioni per la donazione di organi e tessuti

Il medico denuncia il vuoto normativo su eutanasia e testamento biologico

Roccella: Veronesi vuole il suicidio assistito, noi difendiamo la vita

Umberto Veronesi scrive che in Italia «c'è un vuoto preoccupante» in quanto a normativa su eutanasia e testamento biologico, «in assenza di regole viene calpestato il sacrosanto diritto di non soffrire». Per Eugenia Roccella, vicepresidente della Commissione Affari Sociali, l'articolo 32 della Costituzione che garantisce la libertà di cura sarebbe sufficiente.

La deputata PD in difesa di Walter Piludu

Mura: facciamo dell'Italia un Paese dove si può decidere come e quando morire

Walter Piludu, 64 anni e malato di SLA, ha indirizzato una lettera-appello al mondo politico italiano per difendere il suo «diritto» di morire dignitosamente. La parlamentare PD Romina Mura ha portato il caso alla Camera, esortando il governo a risolvere presto il nodo fine-vita. E a prendere come modello la Svizzera, dove si può decidere come e quando morire

Mainardi: «Rischio fabbrica dell'umanità»

Genitori cattolici: no allo shopping dei figli

Il Parlamento del Regno Unito ha dato il via libera ai bambini con tre genitori. Il Dna della madre verrà affiancato da quello di un'altra donna per prevenire una serie di malattie mitocondriali che possono avere effetti letali sul bambino. L'Associazione Genitori Cattolici si dice fortemente contraria: «è una minaccia alla libertà, dove si andrà a finire?».

Il parlamento inglese verso una legge rivoluzionaria

Gran Bretagna: i figli si faranno in provetta, con due mamme e un papà

I parlamentari britannici voteranno questo pomeriggio sulla possibilità di concepire bambini con Dna proveniente da tre diverse persone, usando una tecnica di fecondazione artificiale, per impedire la trasmissione di malattie molto gravi. La Gran Bretagna sarebbe il primo Paese al mondo a consentire la nascita di figli concepiti da tre genitori differenti.

NCD attacca Berlusconi sulle unioni civili

Cicchitto: Il Cavaliere e la Pascale a cena rovesciano i valori della bioetica

Continuano le polemiche sull'incontro tenutosi ad Arcore tra l'ex premier Silvio Berlusconi e l'attivista per i diritti lgtb Vladimir Luxuria. Il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano continua l'attacco alla linea politica che il partito di Berlusconi sta intraprendendo riguardo il tema delle unioni civili: «FI è allo sbando».

Bioetica

Madrid, in piazza per l'«aborto libero»

La legge in vigore autorizza l'aborto fino alla 14esima settimana di gravidanza, per tutte le donne che lo desiderino, e fino a 22 settimane in caso di malformazione del feto o grave pericolo per la salute psichica o fisica della gestante. Adottato a fine dicembre dal governo conservatore di Mariano Rajoy, il nuovo progetto di legge sopprimerebbe in toto l'attuale legge

Chiesa Cattolica

I Vescovi tedeschi aprono alla «pillola del giorno dopo»

Dopo l'apertura del cardinale Joachim Meisner, la conferenza episcopale tedesca ammette la somministrazione della «pillola del giorno dopo» anti-concezionale negli ospedali cattolici per donne vittime di stupro

A quarant'anni dalla sentenza della Corte Suprema

Il Papa sostiene la marcia antiabortista negli USA su Twitter

«Mi unisco da lontano a tutti coloro che marciano per la vita e prego che i leader politici proteggano i nascituri e promuovano una cultura della vita», scrive Benedetto XVI in inglese dal suo account @pontifex, senza esplicitare il pur chiaro riferimento alla marcia statunitense

Irlanda del Nord

Belfast, aperta la prima clinica abortista. Scoppiano le polemiche

La clinica, che offre anche servizi sulla contraccezione e test dell'hiv, dovrebbe aprire al pubblico alle 13, ha indicato un protavoce. L'organizzazione «Precious Life» ha organizzato un raduno davanti all'edificio moderno anonimo nel centro della capitale nord-irlandese per chiederne la chiusura

Sospeso all'ultimo momento in un ospedale di Buenos Aires per decisione del magistrato

Shock in Argentina: Violentata, non può abortire. Lo decide il Giudice

«Non è giusto riparare a un torto fatto provocandone un altro più grave e irreversibile», ha stabilito il giudice donna Miriam Rustan de Estrada, in riferimento al caso. Il vicesindaco della capitale argentina, Maria Eugenia Vidal, ha detto che la città di Buenos Aires intende presentare appello contro questa decisione

Ieri vertice a Londra sulla pianificazione familiare

Contraccezione, Melinda Gates sfida il Vaticano

La Fondazione Bill e Melinda Gates sosterrà infatti con 560 milioni di dollari un progetto di complessivi 2,6 miliardi per garantire l'uso di contraccettivi a 120 milioni di donne e ragazze fino al 2020

Diverse migliaia di persone, secondo gli organizzatori

Aborto: a Roma la marcia per la vita. Corteo e polemiche

Soddisfatto il senatore del Pdl Stefano De Lillo, promotore dell'Intergruppo parlamentare per la vita che ha organizzato l'evento. Il PD contro il sindaco Alemanno: Strumentalizzazione politica di destra

Domenica 13 maggio, alle 9,30

Bioetica, a Roma la marcia (bipartisan) per la vita

Iniziativa promossa dal gruppo interparlamentare per la vita insieme a oltre 150 associazioni laiche e cattoliche e 40 tra Vescovi e Cardinali che punta a sostenere, in ogni modo, la sacralità della vita. Gasparri: «La politica non può essere solo economia e crisi»

39 anni fa la Corte Suprema depenalizzava l'aborto

Obama difende il diritto ad abortire

«Il governo non si deve immischiare negli argomenti che toccano l'intimità familiare», ha spiegato l'inquilino della Casa Bianca. Diverse organizzazioni hanno lanciato un appello a manifestare domani davanti alla Corte Suprema a Washington per riaffermare il loro sostegno alla legislazione in vigore

Conferenza internazionale del Pontificio consiglio per gli operatori sanitari

Bioetica: Balduzzi, no al massimalismo etico e al minimalismo politico

Il neo Ministro della Salute: Diritto alla vita è il presupposto per l'esercizio di tutti i diritti, insomma quello che possiamo definire un principio-valore, il principio della dignità umana. Biotestamento: Binetti, 15 mesi per trovare consenso più sereno

Stati Uniti | Bioetica

Il Mississippi boccia la legge anti-aborto

L'emendamento estendeva il concetto di «persona» a uovo fecondato. La proposta è stata bocciata con oltre il 55% dei voti contrari, evitando il corto circuito legale che si sarebbe scatenato nel caso fosse diventata legge

Camera vota sulla nuova legge

Biotestamento, vietata l'eutanasia

Ok al consenso informato: restano da votare 7 articoli fra oggi e martedì

Primo ok al testamento biologico

La Camera «boccia» l'eutanasia

La Maggioranza tiene. Probabile via libera del provvedimento martedì prossimo

Nuovo stop alla Camera

Biotestamento, Berlusconi difende il ddl

Ma oggi la capigruppo potrebbero decidere il rinvio dell'esame del testo a dopo le elezioni amministrative