15 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Conferenza dei Presidenti di gruppo

Biotestamento, la Camera riprenderà l'esame della legge a fine giugno

Il relatore Di Virgilio: «Giusto discuterne non a ridosso elezioni»

ROMA - La Camera dei Deputati riprenderà l'esame del provvedimento in materia di testamento biologico » a fine giugno», come da calendario predisposto dalla conferenza dei presidenti di gruppo di oggi.
Lo ha confermato il relatore di maggioranza Domenico Di Virgilio, parlamentare Pdl, dicendosi convinto sia un bene che questo provvedimento, così delicato, sia affrontato lontano da appuntamenti politici che possono creare tensioni e strumentalizzazioni di vario genere. E a metà giugno sono previsti i referendum».
«Sono ottimista - ha detto ancora Di Virgilio sulla sorte della nuova legge - e spero che con la buona volontà di tutti si possa giungere a un testo largamente condiviso.«