9 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
Testamento biologico

L'Aula della Camera sospende l'esame del ddl

Il voto finale potrebbe arrivare Martedì

ROMA - L'Aula della Camera ha sospeso l'esame del testo sul biotestamento, le votazioni sul provvedimento riprenderanno martedì mattina alle 10,30 e il voto finale potrebbe arrivare nella stessa giornata. Si ripartirà dall'articolo 3, quello sull'idratazione e la nutrizione artificiale.

In mattinata, l'assemblea di Montecitorio ha approvato un emendamento all'articolo 3 del ddl, presentato dalle deputate Barani e Binetti: la modifica prevede che nella dichiarazione anticipata di trattamento sarà possibile esprimere «orientamenti e informazioni utili per il medico» sui «trattamenti terapeutici» (e non più «sanitari», come prevedeva invece il testo uscito dal Senato) da attivare in caso di «futura perdita permanente della propria capacità di intendere e di volere».