26 giugno 2017
Aggiornato 10:30
> <
RSS

Retromarcia Donnarumma: «Amore assoluto per il Milan»

Dopo il tweet pomeridiano dedicato al suo procuratore («Donnarumma e Raiola: ieri, oggi e domani») che ha avuto il potere di fare letteralmente imbufalire il popolo rossonero, in serata è arrivato una precisazione su Instagram che dovrebbe far piacere ai tifosi: «Amo il Milan, dopo l’Europeo sono pronto a discutere il mio rinnovo di contratto».

Milan: Keita, non tutto è perduto

Ci sarà ancora da lavorare per capire quale potrà essere il destino del giovane attaccante biancoceleste. In rotta con la Lazio, inseguito dal Milan ma molto vicino, adesso tutto sembra di nuovo in discussione dopo le parole del suo procuratore: «Il Milan è sempre il Milan».

Raiola-Donnarumma, quando la coppia scoppia

Nella giornata di ieri Enzo Raiola ha raggiunto il portiere del Milan in Polonia dove l’Italia Under 21 ha raggiunto l’ambito traguardo delle semifinali. Ufficialmente si tratta solo di una visita di cortesia, ma sotto sotto cova la grande irritazione della famiglia Donnarumma nei confronti del procuratore per la gestione fallimentare della trattativa rinnovo.

Lionel Messi compie 30 anni

Il fuoriclasse argentino è nato a Rosario il 24 giugno 1987. Sono passati 13 anni dal suo esordio con la maglia del Barcellona e da quel giorno i gol sono più di 500. Intanto per l'accusa di frode fiscale, Messi pagherà una multa di 455mila euro.

Ombre cinesi sul Milan

Il Financial Times ha aperto uno squarcio nella serenità di Casa Milan. Secondo il popolare giornale economico-finanziario inglese l’autorità cinese avrebbe avviato un’indagine di controllo sul cinque grandi imprese che hanno effettuato acquisizioni all’estero. Nel mirino anche il Milan e i prestiti effettuati da Huarong a Li Yonghong.

> <