19 agosto 2022
Aggiornato 13:00
Calciomercato

Bremer alla Juventus: «Mi ispiro a Chiellini»

Il brasiliano arriva dal Torino alla Juventus a fronte di un costo di 41 milioni di parte fissa più 8 bonus. Dalla cessione di De Ligt plusvalenza da 30,7 milioni. Dybala in giallorosso: «Daje Roma».

Gleison Bremer
Gleison Bremer Foto: Agenzia Fotogramma

Gleison Bremer è ufficialmente un giocatore della Juve. La comunicazione è arrivata nel tardo pomeriggio di ieri con una nota ufficiale del club bianconero. Il brasiliano arriva dal Torino alla Juventus a fronte di un costo di 41 milioni di parte fissa più 8 bonus. Bremer ha firmato un contratto fino al 2027 e la prossima stagione vestirà così la maglia numero 3: «La Juve è una grande squadra che vuole sempre vincere, è anche la mia ambizione e aspettavo da tanto questo momento: voglio scudetto e Champions» queste le sue prime parole ai microfoni di J Tv.

«Mi ispiro a Chiellini, ho anche parlato con lui ed è il miglior difensore italiano e poi come difende lui....In questi anni sono migliorato molto, anche Juric mi ha insegnato tanto e mi sento più completo difensivamente. Devo dire che la Juve era nel mio destino perché anche il mio cane è bianco e nero».

«Juventus Football Club S.p.A. - è scritto nella nota - comunica di aver raggiunto l'accordo con la società Torino F.C. S.p.A. per l'acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gleison Bremer Silva Nascimento a fronte di un corrispettivo di 41,0 milioni, pagabili in tre esercizi; oltre ad oneri accessori, incluso il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA, fino ad un massimo di 3,6 milioni. Inoltre sono previsti premi fino ad un massimo di 8,0 milioni al verificarsi di determinati obiettivi sportivi e/o condizioni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2027».

Dalla cessione di De Ligt plusvalenza da 30,7 milioni

La Juventus Football Club ha comunicato al mercato le cifre relative alla cessione del difensore Matthijs De Ligt, venduto al Bayern Monaco. Il calciatore olandese è stato ceduto per 67 milioni di euro, pagabili in quattro esercizi. Nel corso della durata del contratto il corrispettivo potrà aumentare di ulteriori 10 milioni di euro al raggiungimento di obiettivi sportivi.

Per la Juventus la cessione di De Ligt genera una plusvalenza da 30,7 milioni, già al netto di 1,7 milioni di euro di oneri relativi al contributo di solidarietà previsto dal regolamento Fifa. Oggi in Piazza Affari il titolo dei bianconeri ha guadagnato l'1,74% a 0,36 euro per azione, proseguendo il trend positivo delle ultime sedute.

Dybala in giallorosso: «Daje Roma»

Paulo Dybala è ufficialmente un giocatore della Roma. Il club giallorosso lo ha annunciato sui propri canali social. «La determinazione e la rapidità della Roma hanno fatto la differenza per la mia decisione. Un privilegio lavorare con Mourinho» queste le prime dichiarazioni del numero 21 giallorosso, che sui social manda un saluto ai suoi nuovi tifosi: «Daje Roma!».

Il pressing di Mourinho, una call decisiva con Dan e Ryan Friedkin e quell'innamoramento sportivo da parte di Tiago Pinto, come confessato a Gianluca Di Marzio nell'estate del 2020 alla base del successo della trattativa. Nel pomeriggio amichevole contro il Nizza.