17 settembre 2019
Aggiornato 12:00
Rapporti Italia-Cina

Di Stefano: «Abbiamo europeizzato il Memorandum con la Cina»

Il Sottosegretario agli Esteri: Firmare il Protocollo d'intesa (Mou), fra Italia e Cina per la «Belt and Road», la «Nuova via della seta», è «un dovere» per il governo, nel nome degli interessi delle imprese italiane e dell'intera economia nazionale

Manovra

Moavero: «Bruxelles era pronta a punirci»

Il Ministro degli Esteri intervistato da «Il Messaggero»: «Aver trovato un accordo con la Commissione ha permesso a noi tutti di non esporci a un'instabilità finanziaria, sempre imprevedibile»

La crisi siriana

Siria, cosa sta facendo l'Italia

La vice ministra degli Esteri Emanuela Del Re spiega che serve riavviare senza indugi il processo di Ginevra ora che l'eliminazione dello Stato islamico va completandosi

Immigrazione

Migranti, scatta la 'fase due' del piano italiano

Il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, incontra il collega norvegese per 'stingere accordi'. L'obiettivo: «Centri nei Paesi di origine per i gestire flussi»

Relazioni internazionali

Alfano ci riprova con l'inglese in Australia

Il ministro degli Affari Esteri si è lanciato in un discorso per promuovere le bellezze e le potenzialità dell'Italia nel corso di una sua missione a fiancoi delle imprese italiane all'estero

Referendum per l'indipendenza della Catalogna

Catalogna, Alfano si schiera con Rajoy

Noi sposiamo le tesi della Commissione europea. Noi teniamo alla unità Costituzionale spagnola. Chiediamo di evitare la violenza

Governo Gentiloni

Alfano: «Sì a Rosatellum, no allo Ius soli»

Il leader di Alternativa popolare: «Lasciamo l'Italia con un milione di posti di lavoro in più, grazie alla stabilità, cioè grazie a noi. Nostro posizionamento netto e chiaro»

Omicidio Giulio Regeni

Caso Regeni, Alfano: «Egitto partner ineludibile»

Il ministro degli Esteri: «E' oggettivamente impossibile per Paesi dirimpettai nel Mediterraneo, non avere un'interlocuzione politico-diplomatica di alto livello»

Rivolta in Libia

Alfano: «crisi libica non è partita di Serie B»

«Sono contrario ad ogni derby tra rigore e umanità, tra regole e solidarietà, tra sicurezza e diritti umani» ha detto oggi il ministro degli Esteri Angelino Alfano all'inviato speciale dell'Onu per la Libia, Ghassan Salamé

Emergenza sbarchi

Missione navale in Libia, Alfano: «Chiesta da Sarraj»

Il governo è pronto a «mettere in visione del Copasir la lettera» con cui il capo del governo di accordo nazionale libico ha richiesto al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni l'intervento dell'Italia