5 aprile 2020
Aggiornato 13:30
Solidarietà cinese

Coronavirus, la Cina si prepara ad inviare aiuti massicci all'Italia

Pechino si è detta disposta ad inviare 100mila mascherine di massima tecnologia e 20mila tute protettive all'Italia, oltre che 50mila tamponi per effettuare nuovi test diagnostici in Italia

Il Presidente cinese Xi Jinping con il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio
Il Presidente cinese Xi Jinping con il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio ANSA

ROMA - La Cina si prepara ad inviare aiuti massicci all'Italia. Stando a quanto si apprende, in una telefonata tra il ministro Luigi Di Maio e il suo omologo Wang Yi questa mattina sì è discusso dell'opportunità di avviare una grande cooperazione sanitaria e tecnologica tra i due Paesi in favore dell'Italia, che ora si trova ad affrontare l'emergenza Coronavirus con grandi difficoltà. Pechino si è detta disposta ad inviare 100mila mascherine di massima tecnologia e 20mila tute protettive all'Italia, oltre che 50mila tamponi per effettuare nuovi test diagnostici in Italia.

Di Maio: «Lo Stato c'è e risponderà»

Lo «stato c'è e risponderà a chi pensa di approfittarsi di questo momento» di panico e caos scatenato dall'epidemia di coronavirus che sta colpendo l'Italia. Lo assicura il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, commentando la rivolta nelle carceri. «Grazie alle Forze dell'Ordine, grazie ai nostri agenti per quello che stanno facendo al carcere di Foggia e in altri istituti dove si sono registrati disordini», spiega sul suo profilo Facebook il capo della diplomazia italiana, «Tutta la mia vicinanza e quella del governo alla polizia penitenziaria. Lo stato c'è e risponderà a chi pensa di approfittarsi di questo momento».

Borrell a Di Maio: «Sfida da affrontare tutti assieme»

«Ho parlato con il ministro Luigi Di Maio per esprimere la mia solidarietà con l'Italia": è quanto si legge sull'account Twitter del capo della diplomazia Ue, Josep Borrell. «Il coronavirus è una sfida che dobbiamo affrontare insieme, come europei e su scala mondiale», ha sottolineato Borrell.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal