> <
RSS

ENI: il prezzo del greggio continua a zavorrare i conti

Il Cane a sei zampe chiude il primo semestre del 2015 con un utile netto di 0,59 miliardi (-70%). Quello netto adjuted è stato pari a 0,14 miliardi nel trimestre (-84%)e a 0,79 miliardi nel semestre (-62%). La compagnia petrolifera ha proposto un acconto dividendo di 0,40 euro per azione. Intanto è stato scelto Alessandro Profumo per sostituire Luigi Zingales nel cda

Profumo: «Cerco di risanare danni fatti da altri»

Fruendo è «un grande successo» e banca Mps ha una visione «totalmente diversa» rispetto al Tribunale di Siena che ha condannato la banca, in primo grado, a riassumere 250 lavoratori passati alla joint venture creata da Bassilichi e Accenture. Lo ha detto il presidente Alessandro Profumo, rispondendo alle domande dei soci in assemblea.

Grandi manovre per Mps. Ma chiude Siena Biotech

Grandi manovre per Mps. Il presidente Alessandro Profumo e l'ad Fabrizio Viola saranno confermati al vertice della Fondazione, che si prepara ad un aumento di capitale da 2,5 miliardi. Intanto, però, si è aperta la procedura di licenziamento collettivo per tutti i 50 lavoratori della Siena Biotech, partecipata della Fondazione. E la Cgil protesta.

Profumo: «MPS farà la banca per altri 500 anni»

Lo ha affermato oggi il presidente dell'istituto senese a margine del 19mo Congresso Assiom-Forex in corso a Bergamo. «Mps ha avuto necessità di un supporto pubblico perchè ha un portafoglio di titoli di Stato molto consistente, sul quale c'è una minusvalenza». Berlusconi: «Per Sinistra banche banche peggio del bunga bunga»

Profumo alla presidenza di MPS

Dopo una sofferta riunione della Deputazione della Fondazione Mps, che controlla la maggioranza nell'assemblea della Banca. La scelta «molto apprezzata» dal fondo d'investimento Equinox. Intanto Mancini smentisce ipotesi dimissioni da guida Fondazione

> <