6 luglio 2020
Aggiornato 19:30
Formula 1

Gp Austria: vince Bottas, la Ferrari è seconda con Leclerc

Le Mercedes hanno dominato, ma nel finale la Safety car ha riacceso i giochi: Hamilton penalizzato per un contatto con Albon chiude quarto e il ferrarista ha rimontato fino alla piazza d’onore

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Minardi: Mercedes sbaglia (troppo), Ferrari ringrazia

Agli errori commessi in qualifica dalla Rossa hanno rimediato quelli in gara delle Frecce d'argento, che hanno così riportato Vettel in testa al campionato

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

«È vero, Bottas ha anticipato i semafori»: ma perché non è stato punito?

Lo confermano i replay televisivi e perfino la stessa Fia: il vincitore della gara ha dato il comando alla frizione prima che si spegnessero le luci rosse. Ma ha avuto fortuna: ha evitato una penalità perché il regolamento prevede delle tolleranze di movimento e nessun tempo minimo di reazione

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Per Hamilton il Mondiale si allontana, per Bottas si avvicina

Valtteri porta a casa il suo secondo successo stagionale e ora è a soli quindici punti dal suo compagno di squadra: «Nella corsa al titolo ci sono anch'io». Lewis, invece, perde altro terreno da Sebastian Vettel al termine di un weekend deprimente, che ha tanta voglia di dimenticarsi in fretta

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Raikkonen, che delusione. Pure Marchionne lo sgrida: «Indolente»

Kimi inizia bene, tenendosi dietro Hamilton, e finisce male, chiudendo dietro a lui e a Ricciardo. Un'altra prestazione inferiore alle aspettative: ora la pazienza della Ferrari nei suoi confronti sta finendo. «Deve dimostrare più impegno», lo avvisa il presidente in piena trattativa per il rinnovo

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Vettel «a un giro» dalla vittoria: tra rammarico e polemica con i giudici

La rimonta finale a perdifiato del ferrarista tedesco non basta: Valtteri Bottas lo batte per appena sei decimi sotto la bandiera a scacchi. Nelle sue parole c'è delusione per il successo sfuggito in extremis, ma anche critica per la direzione gara che non avrebbe sanzionato la falsa partenza del rivale

Formula 1 | Video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Vettel in fuga, ma ora deve affrontare un nuovo ostacolo

Il campione tedesco ha un buon bottino di punti di vantaggio, ben venti, però la prossima gara è in programma tra una sola settimana a Silverstone, un circuito solitamente non favorevole alla Ferrari. Dall'altra parte la Mercedes sembra più veloce, ma la lotta resta ad armi pari

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Non basta un super Vettel: al Red Bull Ring vince Bottas

Il ferrarista è andato all'attacco negli ultimi giri ma il finlandese della Mercedes è riuscito a difendere il successo nonostante la crisi delle sue gomme posteriori. Allo stesso modo Daniel Ricciardo difende il suo podio da Lewis Hamilton, che chiude quarto e scivola a venti punti da Seb

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Sospiro di sollievo in Ferrari: l'allarme qualifiche è rientrato

Dopo il flop di due settimane fa a Baku, dove le due Rosse si erano beccate oltre un secondo di distacco, c'era grande timore per le prestazioni della SF70H sul giro secco. Invece al Red Bull Ring, con o senza il famigerato trucchetto dell'olio, Sebastian Vettel ha sfiorato la pole

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Mercedes, sospetti sulla strategia: Bottas farà da tappo a Vettel?

Lewis Hamilton deve rimontare dall'ottava piazza sulla griglia di partenza: la sua tattica è quella di restare in pista più a lungo prima del pit stop, partendo con gomme più dure. Intanto però il suo compagno di squadra, che scatta dalla pole position, potrebbe rallentare il rivale della Ferrari..

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Bottas frega la pole a Vettel, disastro Hamilton

Per appena 42 millesimi il miglior tempo nelle qualifiche al Red Bull Ring va al finlandese della Mercedes invece che al tedesco della Ferrari. Lewis Hamilton deve abortire l'ultimo tentativo per le bandiere gialle e quindi, contando la penalità, scende in ottava posizione. Raikkonen risale terzo

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Ancora guai tecnici per Hamilton, ne approfitta Vettel

Dopo la sostituzione del cambio che gli costerà cinque posizioni di penalità in griglia di partenza, Lewis deve interrompere anzitempo anche la terza e ultima sessione di prove libere al Red Bull Ring per colpa di un guasto ai freni. La Ferrari ringrazia e si porta in testa di oltre due decimi

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Hamilton, GP rovinato: si becca una penalità in griglia di partenza

Il colpo di scena per Lewis arriva nella serata di venerdì, a prove libere concluse (anche se la Mercedes lo sapeva già da martedì). Il team ha deciso precauzionalmente di sostituire il suo cambio, danneggiato a Baku, dunque dovrà arretrare di cinque posizioni dopo le qualifiche

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Hamilton comanda ma non domina: «Sarà lotta aperta con la Ferrari»

Lewis chiude in testa entrambe le sessioni di prove libere al Red Bull Ring: «La mia Mercedes qui va più forte dell'anno scorso». Ma qualcosa sembra ancora non convincerlo sul fronte aerodinamico, tanto che teme la concorrenza dei rivali italiani: «Mi aspetto un'altra battaglia emozionante»

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Vettel prudente: «Mercedes favorita». Ma la Ferrari ha buoni motivi per sperare

Il venerdì di prove libere al Red Bull Ring regala indicazioni positive alla Rossa. Sul giro secco il distacco di Seb da Lewis Hamilton si riduce a meno di un decimo e mezzo; sul passo gara la SF70H sembra di nuovo competitiva, soprattutto nel tratto guidato. E poi c'è un motore seminuovo

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Hamilton resta davanti, ma Vettel si avvicina

Confronto serrato tra i duellanti per il Mondiale nella seconda sessione di prove libere al Red Bull Ring: il pilota della Mercedes stacca il nuovo record del circuito, ma il ferrarista si piazza a meno di un decimo e mezzo da lui. Kimi Raikkonen è sesto ma avendo provato gomme diverse

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Hamilton parte bene, inseguono le Ferrari

La prima sessione di prove libere al Red Bull Ring è dominata da Lewis, che rifila due decimi a tutto il resto del gruppo. Alle sue spalle Verstappen beffa sul finale il secondo pilota della Mercedes, Valtteri Bottas. Sebastian Vettel è solo quarto a quasi mezzo secondo, Raikkonen sesto

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Vettel-Hamilton, il duello prosegue in conferenza stampa

Lewis sostiene che il suo rivale se la sia cavata a buon mercato e attacca il presidene della Fia, Jean Todt. Seb si difende ricordando che lo stop&go gli è costato la vittoria a Baku e ribadisce le sue scuse. Entrambi, però, ora vogliono solo voltare pagina e pensare al weekend di gara

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

La scheda: tutto ciò che c'è da sapere sul GP d'Austria

Pista, dati tecnici ed orari sul weekend di gara che si disputerà in questo fine settimana sul circuito del Red Bull Ring, allo Spielberg. Un circuito vecchia scuola, che comprende due settori veloci e scorrevoli e un altro più lento e tecnico, con molti cambi di elevazione e un asfalto liscio

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Pista veloce e gomme morbide: così la Ferrari si prepara per Zeltweg

La pista dello Spielberg, dove si corre questo fine settimana, prevede il giro più breve dell'intero Mondiale: meno di settanta secondi, oltre la metà dei quali a pieno gas. E gli pneumatici sono i più teneri della gamma, pioggia permettendo. Ecco come la Rossa presenta la gara austriaca

Formula 1 | Gran Premio d'Austria

Mercedes avverte la Ferrari: «Siamo tornati grandi»

Stando al palmares, sono le Frecce d'argento le favorite al Red Bull Ring, dove hanno vinto tutte le edizioni dal rientro in calendario nel 2014. Il team principal Toto Wolff confida nella svolta positiva avvenuta dopo Montecarlo, e questo weekend porta in pista un nuovo pacchetto aerodinamico

Una sfida mai vista in pista

Ricciardo e Verstappen corrono un GP... con le roulotte

I due piloti della Red Bull hanno scaldato il circuito dove si correrà il Gran Premio d'Austria nel luglio prossimo con una gara molto speciale: al volante di potentissime Aston Martin Vanquish, ma zavorrate da caravan. Anche se montavano gomme slick: altro che campeggio!

Concluse le analisi sullo pneumatico

La gomma esplosa di Vettel? Ecco la verità

Un detrito la causa della rottura dello pneumatico sulla Ferrari del tedesco nel Gran Premio d'Austria di domenica. Lo scrive la Pirelli al termine della sua indagine: «Nessun segno di fatica né cedimenti»

È stata davvero solo sfortuna?

Il mistero della gomma esplosa: inchiesta in Ferrari

La Scuderia insieme alla Pirelli si interroga sulle ragioni del cedimento che ha costretto al ritiro Sebastian Vettel, privandolo della possibile prima vittoria stagionale: «Non avevamo ricevuto nessun segnale», confessa il boss Arrivabene

Alta tensione tra le frecce d'argento

Hamilton-Rosberg, in Mercedes scatta la rissa

Lo scontro tra i due compagni di squadra all'ultimo giro del Gran Premio d'Austria di domenica si lascia indietro una coda di veleni. I vertici del team valutano gli ordini di scuderia, mentre il rinnovo di Nico torna in dubbio

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Il mese decisivo per la F1

Quattro gare in cinque settimane che dovrebbero decidere il Mondiale 2016. E l'antipasto lo abbiamo avuto ieri nel Gran Premio d'Austria deciso a favore di un Lewis Hamilton molto determinato. L'opinione di Gian Carlo Minardi

Il video-editoriale per il Diario Motori

Filisetti: Ferrari ottimista, ma è davvero così?

La Rossa continua a puntare sulla vittoria e sulla rimonta alla Mercedes, e nella prossima gara porterà ancora delle novità tecniche. Ma ha ancora solo altri tre Gran Premi di tempo per fare il salto di qualità

Il video-editoriale per il Diario Motori

Filisetti: Perché è esplosa la gomma di Vettel

L'episodio che ha privato la Ferrari della possibile prima vittoria nel Gran Premio d'Austria: colpa di una strategia troppo azzardata o solo di un detrito, dei cordoli, della sfortuna? L'analisi dell'esperto di tecnica Paolo Filisetti.

Il video-editoriale per il Diario Motori

Filisetti: Mercedes dice «basta» ai suoi piloti

Dopo l'ennesimo incidente fratricida tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg all'ultimo giro del Gran Premio d'Austria, le frecce d'argento corrono ai ripari. Il nostro inviato allo Spielberg Paolo Filisetti ci spiega come

Che peccato per la Rossa

La Ferrari finalmente in testa. Poi il giallo

Sebastian Vettel era riuscito a prendere il comando del Gran Premio d'Austria, quando la sua gomma è improvvisamente esplosa per ragioni ancora tutte da chiarire. Il team principal Maurizio Arrivabene: «Sfortuna»

Finale da brividi in Austria

Hamilton, l'incidente che riapre il Mondiale

Un duello al cardiopalma e una spallata all'ultimo giro al suo compagno di squadra Nico Rosberg decidono il Gran Premio d'Austria in favore dell'inglese. I tifosi lo fischiano, ma i commissari gli danno ragione: punito il tedesco

Sabato allo Spielberg

Pole Mercedes, ma la Ferrari punta sulla strategia

Anche nelle qualifiche in Austria, rese imprevedibili dalla pioggia e dalle penalità, la spuntano le frecce d'argento con Hamilton. Ma la Rossa ha un asso nella manica: le gomme. «Hanno scelto un'opzione migliore», ammette il poleman

Terzo turno in Austria

Ferrari davanti, Rosberg si rovina il GP

Mentre Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen dominano l'ultima sessione di prove libere allo Spielberg, il tedesco della Mercedes sbatte e rompe il cambio: per lui cinque posizioni di penalità sulla griglia di partenza della gara di domani

Pallone e motori

Italia-Germania, per Rosberg vincono gli Azzurri!

Il pronostico «estorto» al pilota della Mercedes: gli italiani prevalgono 1-0. Per la statistica, infatti, la vincitrice dell'europeo di calcio e del Mondiale di Formula 1 non sono mai stati della stessa nazione