19 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Juve, De Sciglio ko: ora Allegri inizia a pentirsi

Dopo l’infortunio subito dall’ex milanista a Barcellona, la scelta di tenere fuori Lichtsteiner, unico terzino destro di ruolo della formazione bianconera, dalla lista Champions potrebbe costare cara al tecnico della Juve. E a Torino ci si interroga sulla reale opportunità di un investimento del genere.

11 acquisti, 11 cessioni: voto unanime al mercato del Milan

Non accenna a placarsi il coro di elogi da parte del mondo del calcio nei confronti di Fassone e Mirabelli, protagonisti dello scoppiettante mercato rossonero: 11 acquisti, tutti di primissima fascia e 11 cessioni, oltre a qualche giovane del vivaio ceduto in prestito. Un autentico miracolo di competenza e senso pratico.

Passi avanti per Bonucci al Milan: la Juve chiede 40 milioni

Proprio in questi attimi si sta decidendo il futuro di Leonardo Bonucci. L’agente è a colloquio con la dirigenza juventina che ha fatto il prezzo per il suo difensore: 40 milioni cash senza contropartite tecniche. Fassone e Mirabelli puntano a chiudere l’operazione entro domattina.

Bonucci al Milan non è uno scherzo, ma Romagnoli non si tocca

La notizia di un interessamento del Milan per Bonucci, diffusa nella serata di ieri, ha colto impreparati i tifosi ma non gli addetti ai lavori. L’insoddisfazione del difensore azzurro ormai è palpabile e Mirabelli ne ha già parlato con l’agente del calciatore. L’unica cosa certa è che Romagnoli non sarà coinvolto in un’eventuale trattativa.

Clamorosa voce di mercato: il Milan chiede Bonucci alla Juve

Arriva da Sportmediaset una clamorosa voce che potrebbe scuotere dalle fondamente l’intero equilibrio del campionato italiano: il Milan avrebbe chiesto Leonardo Bonucci alla Juventus offrendo in cambio ai bianconeri De Sciglio, Romagnoli e un conguaglio economico. Al difensore azzurro un contratto da 7 milioni a stagione.

Kucka saluta la serie A: lo aspetta il Trabzonspor

Dopo Poli al Bologna, il Milan cede anche Juraj Kucka al Trabzonspor per 6 milioni di euro. Oggi le visite mediche in Turchia per lo slovacco, prima delle firme ufficiali. Ma l’operazione pulizia per Fassone e Mirabelli è appena iniziata: in rampa di lancio ci sono Bacca, Lapadula, Niang, Bertolacci, Paletta, Vangioni e De Sciglio.

Milan scatenato sul mercato, ma qualcosa sulle cifre non torna

Quarto acquisto messo a segno da Fassone e Mirabelli per il nuovo Milan cinese: dopo Musacchio, Kessiè e Rodriguez, ecco Andrè Silva, nuovo fenomeno del calcio portoghese. Già quasi 100 milioni spesi, ma a proposito di cifre qualcosa non torna, specie quando si tratta delle valutazioni fatte per i calciatori rossoneri in uscita.

Milan: che differenze con la Juve, anche lo sponsor Adidas chiede il conto

Dopo la firma del contratto decennale tra Milan e Adidas siglata nell’ottobre del 2013, il club di via Aldo Rossi ha imboccato un pericoloso declino, tanto che l’azienda tedesca sembra intenzionata a rinegoziare l’accordo da oltre 18 milioni annui. La nuova proprietà cinese obbligata all'acquisto di top players per ridare vita all’entusiasmo dei tifosi.

De Sciglio, finisce anzitempo la sua esperienza al Milan

L’infortunio muscolare subito nel corso del match contro l’Atalanta costringerà il terzino rossonero ad almeno 15 giorni di stop. Quindi campionato finito e, vista la probabilissima cessione a giugno, anche addio definitivo alla squadra nella quale De Sciglio è cresciuto.

Milan: mezza squadra con la valigia e 50 milioni da incassare

La società rossonera è attivissima in questi giorni sul mercato in entrata, con diversi sondaggi ma soprattutto con due-tre colpi che sembrerebbero in dirittura d’arrivo. Oltre al denaro messo a disposizione dalla cordata cinese però, si conta di ottenere ulteriore liquidità dai giocatori ormai ai margini del progetto rossonero.

Milan: la difesa è diventata un colabrodo

Sui pessimi risultati della squadra di Montella nell’ultimo periodo influisce e non poco il disastroso rendimento del reparto arretrato, orfano di Romagnoli e a cui i prodigi di Donnarumma non bastano

Il Milan su Ghoulam: incontro tra gli agenti e Mirabelli

Il nuovo Milan comincia a tessere le reti per il mercato della prossima stagione. La dirigenza è al lavoro per assicurare a Montella almeno un paio di uomini nuovi sulle corsie esterne, vero e proprio tallone d’Achille quest’anno. In mattinata Mirabelli ha incontrato gli agenti di Faouzi Ghoulam, in scadenza con il Napoli.

Milan: dal vivaio alla prima Squadra, un passo spesso troppo grande

In questi giorni in molti danno per imminente la partenza di Mattia De Sciglio, in scadenza di contratto e ricercato da diverse squadre italiane e straniere. La situazione del terzino fornisce però uno spunto interessante: quando possiamo dire infatti che i prodotti del vivaio siano riusciti davvero a fare il salto di qualità “tra i grandi”?

Milan: una rosa con 7 spine

Subito sette casi spinosi per la nuova dirigenza rossonera in vista della prossima stagione. Si parte dal tecnico Montella e, passando dalle questioni Donnarumma, Suso, De Sciglio, Deulofeu, Pasalic, si finisce a Bacca, sempre più vicino ad una necessaria cessione a giugno. Ecco tutte le percentuali di permanenza al Milan.

Le prime certezze di Fassone per il nuovo Milan

Importanti indicazioni raccolte dalla nuova dirigenza rossonera al termine del derby contro l’Inter: indispensabile ripartire dalle colonne Montella, Donnarumma, Romagnoli, Suso e magari anche Deulofeu. Urge un centravanti all’altezza delle ambizioni del Milan e un centrocampo tutto nuovo.

Milan, AAA terzini cercasi

I disastri di De Sciglio e Calabria che stavano per costare ai rossoneri il derby, l’inadeguatezza di Abate e l’età di Antonelli obbligano la società a rendere prioritario il rinnovamento dei laterali di difesa nel prossimo calciomercato

Derby da infarto: allo scadere è gioia Milan

Un gol di Zapata al minuto 97 inchioda il primo derby cinese sullo 2-2, dopo che il primo tempo era stato chiuso sul 2-0 per i nerazzurri in vantaggio grazie ai gol di Candreva e Icardi. Nella ripresa accorcia Romagnoli e poi la rete sensazionale del difensore colombiano. Deulofeu sugli scudi per un Milan che non avrebbe meritato di perdere.

Via all’asta per De Sciglio: 5 big in lizza e il Milan gode

Tutti pazzi per Mattia De Sciglio. Il terzino rossonero pare sempre più intenzionato a non rinnovare il proprio contratto con il Milan, scelta che lo pone nella condizione di dover essere ceduto già a giugno per non andar via a parametro 0. Sul terzino azzurro Juve, Roma, Napoli, Bayern e Chelsea, che l’asta abbia inizio. Ma resta un pizzico di amarezza per questo addio prematuro.