9 dicembre 2019
Aggiornato 22:00

Juventus: per Lichtsteiner si fa avanti il Galatasaray

Pronta l'offerta ufficiale del club turco per il terzino svizzero, ormai in uscita da Torino nonostante la partenza di Dani Alves e che non rientra più nei piani di Allegri. Pronto ora l'attacco a De Sciglio

Stephan Lichtsteiner, terzino della Juventus dal 2011 e della nazionale svizzera
Stephan Lichtsteiner, terzino della Juventus dal 2011 e della nazionale svizzera ANSA

TORINO - Stephan Lichtsteiner sta per lasciare la Juventus dopo un ciclo vincente con 6 scudetti all'attivo in altrettante stagioni in bianconero e dopo esser diventato uno degli idoli preferiti dai sostenitori bianconeri. Avventura finita per il terzino svizzero ex Lazio, per il quale Massimiliano Allegri ha ormai l'idea di non farne più un titolare fisso, puntando su elementi più giovani, più freschi e forse più motivati. Lichtsteiner ha ancora un discreto mercato in Europa: un timido sondaggio lo aveva fatto l'Inter, mentre all'estero il pressing più potente lo aveva portato la Ligue 1 francese con le informazioni chieste da Olympique Marsiglia e Nizza. Ora, però, la prima vera offerta ufficiale sta per portarla il Galatasaray: il club turco, allenato dall'ex difensore juventino Igor Tudor, è pronto a recapitare alla società bianconera una proposta di 4,5 milioni di euro per il cartellino del difensore elvetico che valuterebbe l'idea di trasferirsi ad Istanbul con discreto interesse; la Juventus, dal canto suo, probabilmente punterà ad ottenere almeno 6 milioni dalla cessione di Lichtsteiner, anche se, qualora Galatasaray e calciatore dovessero trovare un accordo preciso, la soluzione potrebbe trovarsi a metà strada e intorno ai 5 milioni. Dopo Dani Alves, la cui esperienza juventina è durata solamente una stagione, i bianconeri si preparano a salutare un altro terzino destro in attesa di rivoluzionare la corsia di esterni dell'organico di Allegri; via libera all'assalto per De Sciglio del Milan, ad esempio, per il quale la differenza fra domanda ed offerta è ancora abbastanza ampia, ma che con i soldi incassati per Lichtsteiner, potrebbe iniziare a ridursi.