Calciomercato

Juve, svolta nell’affare De Sciglio: al Milan vanno 12 milioni

Praticamente tutto fatto per il trasferimento del terzino azzurro dal Milan alla Juventus per 12 milioni di parte fissa più alcuni bonus ancora da quantificare. L’affare dovrebbe concludersi a breve per consentire a De Sciglio di aggregarsi ai nuovi compagni nella tournèe negli Usa.

Il terzino azzurro Mattia De Sciglio
Il terzino azzurro Mattia De Sciglio (ANSA)

MILANO - Che fosse solo questione di giorni l’avevano capito tutti, non solo i diretti interessati. Il trasferimento di Leonardo Bonucci al Milan non doveva essere collegato con quello di Mattia De Sciglio alla Juventus, ma dubbi sul fatto che anche la seconda operazione sull’asse biancorossonera finisse per andare in porto non ce n’erano. 
E così è stato: il terzino della Nazionale sembra davvero ad un passo dal ricongiungersi a Massimiliano Allegri, il tecnico che lo lanciò in serie A nell’ormai lontano 2012. L’affare dovrebbe concludersi sulla base di 12 milioni di parte fissa, più alcuni bonus ancora da quantificare, che la Juventus verserà al Milan. Si parla addirittura di possibili visite mediche già nei prossimi giorni per poi consentire al classe ’92 nato a Milano di partire con i suoi nuovi compagni per la tournèe negli Stati Uniti.