19 dicembre 2018
Aggiornato 10:00

Milan: lo strano esperimento

Ad Empoli Gattuso ha dovuto fare di necessità virtù, soprattutto in attacco. Da capire se i suoi tentativi potranno essere ripetuti anche in futuro

Sorpresa Milan: Gattuso cambia idea e formazione

A dispetto dei vari test in settimana a Milanello, l’allenatore rossonero sembra intenzionato a mandare in campo una squadra con alcune importanti novità di formazione: Borini in difesa, Montolivo in regia e Calhanoglu al posto di Bonaventura.

Ribaltone Milan: Montella, attento a quei due

Inizio shock dei rossoneri che vanno sotto dopo un frittatone di Gigio e Bonucci. Poi il ribaltone, costruito grazie alle iniziative tambureggianti sulle fasce di Rodriguez e Borini, ma soprattutto al cinismo sotto porta di Andrè Silva e Cutrone, autori di due gol a testa. Delude ancora Calhanoglu.

Milan: dal mercato al nuovo stadio, la verità di Fassone

L’ad rossonero svela le strategie del Milan sul mercato di gennaio ma anche i programmi della società sulla questione stadio. Ormai gli appuntamenti social del club sono diventati un cult di via Aldo Rossi e i tifosi a seguirli sono sempre più numerosi e appassionati.

Mirabelli in missione: ecco il nuovo obiettivo del Milan

La pausa dedicata alle nazionali consente al ds rossonero di andare in giro a monitorare alcuni giovani talenti. Dopo aver assistito oggi alla vittoria del Brasile sul Giappone, questa sera sarà a Bruxelles per Belgio-Messico. Osservato speciale il centrocampista e difensore centrale dell’Anderlecht Leander Dendoncker.

Milan: altra grana per mister Montella

Confermata la squalifica per due giornate a Bonucci per la gomitata rifilata a Rosi, ecco un’altra tegola per mister Montella: lo stop di Jack Bonaventura che dovrebbe costringere il fantasista rossonero a star fuori sia contro il Chievo che nel big match di sabato pomeriggio contro la Juventus.

Bonucci guastafeste, il Milan non va oltre il pari

Partita guastata dal gesto scellerato e censurabile di capitan Bonucci che rifila una gomitata in faccia a Rosi, lascia i suoi compagni in 10 per 3/4 di partita e rimedia una squalifica che lo terrà fuori anche contro la Juve sabato prossimo. Il Milan però regge botta e tenta la vittoria fino alla fine. Purtroppo Suso predica nel deserto.

Montella a rapporto a Casa Milan: c’è solo una cosa da fare

Terzo incontro in tre giorni, dopo quello tenuto al termine di Milan-Roma e la riunione di ieri, tra Vincenzo Montella e la dirigenza rossonera formata da Marci Fassone e Massimiliano Mirabelli. Si è parlato del nuovo preparatore atletico ma anche del futuro della squadra che non può prescindere dall’ennesima rivoluzione tattica.

Milan ancora ko: due facce di una stessa medaglia

Il day after della terza sconfitta in campionato dei rossoneri lascia la tifoseria milanista con una sensazione strana: da una parte la delusione per l’ennesima battuta d’arresto, dall’altra la percezione di qualche evidente segnale di miglioramento.

Milan, sorprese e conferme tra i convocati per Vienna

Alla vigilia dell’esordio del Milan in Europa League a Vienna contro l’Austria, il tecnico rossonero Montella ha diramato la lista dei convocati tra i quali manca a sorpresa il mancino svizzero Rodriguez. Fuori anche l’attaccante Borini come il terzino Conti, ancora non pienamente ristabilito dopo l’infortunio subito in nazionale.