26 marzo 2019
Aggiornato 14:30
Crisi libica

Libia, ucciso il leader di al Qaida nel Fezzan

Le forze del generale Khalifa Haftar dispiegate nel Sud della Libia hanno annunciato di aver ucciso il leader di al Qaida, Abu Talha Al Libi. Intanto il leader dei Tuareg del Fezzan chiede l'intervento dell'ONU

ESTERI

Siria, nuovi raid aerei a Idlib: almeno 28 civili uccisi

Almeno 28 civili sono rimasti uccisi in nuovi raid aerei nella regione siriana di Idlib, e tra questi ci sarebbero anche quattro bambini. Ma il bilancio potrebbe aggravarsi nelle prossime ore

6 soldati russi uccisi in attacco rivendicato dall'Isis

Intanto l'Isis insanguina la Cecenia. E l'Occidente tace

Qualche giorno fa un attacco rivendicato dall'Isis ha ucciso 6 soldati russi in Cecenia, covo di jihadisti e foreign fighters nel cuore della Federazione russa. Nessuno, o quasi, ne ha parlato

La prima, Assad; la seconda, gli Usa

Siria, Putin ed Erdogan negoziano la tregua. E adesso?

Dopo l'accordo sul cessate il fuoco raggiunto da Putin e Erdogan, il destino della Siria si avvicina a un punto di svolta. Sul quale, però, gravano ancora molti dubbi. In primis, il futuro di Assad

Dopo la strage di Berlino

E se Berlino, come Nizza e le altre, non fosse terrorismo islamico?

Nella strage di Berlino e in quelle che l'hanno preceduta si ritrovano messi in pratica i consigli pubblicati online dai terroristi su come colpire gli infedeli. Ma c'è anche chi, questi attacchi, li spiega in tutt'altro modo

Dopo l'arresto di uno dei più importanti reclutatori dell'Isis

Come opera il Jihad in Italia, l'«ombelico degli infedeli»

Dopo l'arresto di Moez Fezzani, meglio conosciuto come Abu Nassim, importante reclutatore dell'Isis in Italia, facciamo il punto sulla radicalizzazione nel nostro Paese

La geopolitica della Finanza

Arrivano i bond del terrorismo: sono sauditi e rendono il 3,6%

Il reame wahabita, in crisi economica nonostante le esportazioni record di petrolio degli ultimi anni ha deciso di emettere titoli di stato per 17,5 miliardi. Le entrate fiscali derivanti dal petrolio sono state pari all’85% del totale nel 2014

Gli Usa hanno bombardato soldati siriani: un «errore»?

Siria, riassunto di un caos voluto: Obama, Putin, Isis giocano al tutti contro tutti

L’Isis, cioè un’organizzazione terroristica, unitamente ai ribelli anti-Assad di al Nusra, combattono per abbattere Assad, il quale combatte contro i ribelli, che hanno come alleato principale gli Stati Uniti, che però combattono l’Isis

Gli Usa, la Russia, o... l'Isis?

Isis, chi ha davvero ucciso il suo portavoce al Adnani?

Chi ha ucciso il portavoce dell'Isis al Adnani? Gli americani e i russi si attribuiscono la paternità dell'operazione che ne ha provocato la morte, ma, tra i due litiganti, potrebbe spuntarla... l'Isis

I ribelli, con i jihadisti di al Nusra, hanno ripreso la parte Es

Siria, rotto l'assedio di Aleppo. Ribelli annunciano battaglia finale

I ribelli, aiutati dai jihadisti dell'ex Fronte al Nusra, hanno annunciato la liberazione di Aleppo Est dalle forze governative. E annunciano la battaglia finale per riprendere la città

Verso un emirato nel nord del Paese

Siria, l'Isis perde terreno. Ma ora è Al Qaeda che deve farci paura

Nonostante l'Isis in Siria sembri perdere terreno, per il Paese sorge una nuova minaccia: Al Qaeda starebbe cercando di stabilirvi un proprio emirato. Ecco perché l'Occidente non può dormire sonni tranquilli

Per vincerli, bisogna conoscerli

I punti di forza e di debolezza dell'ideologia jihadista

Le strategie a breve termine e le reazioni emotive non servono per sconfiggere i jihadisti. Per combattere l'ideologia fondamentalista, bisogna innanzitutto conoscerla a fondo. E comprendere che i terroristi sono sì dei «giganti», ma pur sempre dai piedi di argilla