27 settembre 2020
Aggiornato 18:30
Governo Gentiloni

Calenda: «Il 2017 sarà un anno da paura»

Secondo il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, il prossimo anno sarà «da paura» per tutte le sfide che attendono l'Italia, l'Europa e l'Occidente. E sarà decisivo per sconfiggere i populisti

Il Presidente uscente non demorde

Usa-Russia, Obama verso nuove sanzioni per gli attacchi hacker

Ha ormai un piede fuori dalla Casa Bianca, ma Barack Obama, quando si tratta di Russia, non demorde. E sarebbe pronto a colpire Mosca con nuove sanzioni a seguito dei presunti attacchi hacker

Calciomercato Milan

Milan, per l’attacco spunta il nome di Borini

Sull’attaccante del Sunderland c’è anche la Roma, ma il club inglese sembra poco propenso a lasciar partire l’ex azzurro con la formula del prestito e diritto di riscatto.

Internet

Google, le parole più cercate del 2016

Come ogni anno Google fa il bilancio delle parole chiave più cercate nel suo motore di ricerca. Ma quali sono quelle più digitate dagli italiani durante l’anno che sta per finire? La classifica e il video

Rimedi naturali

Pepe, tutti i benefici che non ti aspetti

L’aggiunta di una spolveratina di pepe nero ai tuoi piatti può migliorare la digestione, aiutarti a perdere peso e preservare la tua salute. ecco tutte le virtù inaspettate del pepe nero

marketing

Come cresce una startup: che cos'è il Growth Hacking

Nuove strategie di marketing, analisi dei Big Data, software per l'analisi dei dati. Un mondo inesplorato quello del Growth Hacking che Giulio, CEO di MagicsLab, ci spiega nel dettaglio

Il figlio d'arte spiega i motivi di una scelta inaspettata

Nico Rosberg si congeda dalla Formula 1: «Missione compiuta»

Il pilota tedesco si confessa per la prima volta dopo l'addio alle corse in un'intervista al Frankfurter Allgemeine: «Lascio al top, ora penso ad altri progetti. Lewis Hamilton? Forse ci ritroveremo fianco a fianco in futuro, chissà»

Visioni opposte su clima, deficit e commercio

Tutte le contraddizioni della squadra di governo di Donald Trump

Donald Trump ha messo insieme una squadra di governo che ha profonde differenze su tematiche di vitale importanza per gli Stati Uniti: dal deficit al commercio, passando per la Russia

Il film della stagione del Mondiale

Il 2016 della MotoGP: tra i nove vincitori svetta Marc Marquez

Una delle annate più combattute e imprevedibili della classe regina: tanti nomi diversi a salire sul gradino più alto del podio, ma il pilota della Honda è il più costante e riesce a fare suo con grande anticipo il quinto titolo

'Per evitare referendum non basta aggiustamento'

Fassina: i voucher sono un fallimento, il Jobs act va eliminato

Secondo l'esponente di Sinistra italiana Stefano Fassina, il caos vaucher era largamente prevedibile, e il Jobs Act, che ha dimostrato il suo fallimento, va eliminato

Il nove volte iridato conteso tra i due top team

Ferrari risponde a Mercedes: «Valentino Rossi, prova con noi»

La Rossa di Maranello non ci sta a regalare il Dottore ai grandi rivali tedeschi, che gli hanno offerto un test. Così ha contattato il fenomeno di Tavullia per proporgli di tornare al volante delle sue monoposto, che guidò già dal 2006 al 2010

Ai pm: non capisco perchè qualcuno mi attribuisca questa cosa

Consip, Lotti respinge le accuse: «Non sapevo dell'indagine»

E' durato circa un'ora e mezza l'interrogatorio dei pm della Procura di Roma al ministro dello Sport Luca Lotti, che davanti ai pm ha negato di essere stato a conoscenza dell'indagine

Aula convocata fino a S.Silvestro

Roma, Raggi: lo scandalo dei debiti fuori bilancio con noi non ci sarà più

La Giunta capitolina e la commissione Bilancio sono impegnate in una maratona che durerà fino a San Silvestro per non perdere i 137 milioni di spazi concessi dal Mef che il Comune deve utilizzare per coprire i debiti fuori bilancio

La raccolta delle donazioni alla capitale

La Fontana di Trevi svuotata dell'«incasso» dei turisti

Natale, tempo di passare all'incasso per la celeberrima fontana di Trevi a Roma, là dove i turisti gettano una monetina che dovrebbe garantire il loro ritorno nella Città Eterna. Con spazzole e aspiratori, gli operatori hanno raccolto le «donazioni» alla capitale.

La prima, Assad; la seconda, gli Usa

Siria, Putin ed Erdogan negoziano la tregua. E adesso?

Dopo l'accordo sul cessate il fuoco raggiunto da Putin e Erdogan, il destino della Siria si avvicina a un punto di svolta. Sul quale, però, gravano ancora molti dubbi. In primis, il futuro di Assad

smartphone

Mobile: sulle app 49 milioni di giorni, ma scarichiamo sempre le stesse

L’audience è oggi fortemente fidelizzata. Considerando gli smartphone Android, oltre il 70% dei minuti trascorsi sulle top-100 app per tempo speso appartiene alle prime cinque della lista, e più in generale oltre la metà degli italiani (56%) non scarica nessuna nuova app nell’arco del mese

Sostegno agli agricoltori e allevatori delle zone del sisma

Capodanno solidale, per il cenone 1 italiano su 4 sceglie i prodotti dei luoghi del terremoto

Dopo il grande successo dell'amatriciana solidale, quasi un italiano su quattro per le feste di fine anno ha scelto di acquistare prodotti tipici dei territori colpiti dal sisma anche grazie al moltiplicarsi di iniziative di solidarietà nei mercati, nei negozi e nei supermercati

Lo scrive Bild citando fonti dei medici legali

Berlino, autista polacco ferito a morte ore prima della strage

Secondo il tabloid tedesco Bild, il camionista polacco, Lukasz U., sarebbe stato colpito dai proiettili sparati dal tunisino Amis Amri diverse ore prima di arrivare sul luogo della strage

digital

Startup, le call e i concorsi del 2017

Programmi di accelerazione, concorsi e investimenti a favore delle startup italiane. Qui quelle che scadono nei primi mesi del 2017

Usa-Turchia, il punto di rottura è sempre più vicino

E ora Erdogan accusa gli Usa di sostenere l'Isis

Il presidente turco Erdogan ha accusato l'ex amico Washington di sostenere l'Isis: l'ennesima fotografia di come gli equilibri geopolitici globali siano sempre più liquidi e mutevoli

Calcio - Serie A

Milan: 50 milioni per blindare Donnarumma

Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni sulle strategie della nuova proprietà rossonera per blindare Donnarumma. Secondo il Corriere dello Sport, Ses avrebbe pronta una proposta da 50 milioni di euro da sottoporre al procuratore di Gigio, Mino Raiola.

Calcio

Milan-Orsolini: ci siamo

Il talento dell’Ascoli è sempre più vicino ai rossoneri che hanno già formalizzato una proposta d’acquisto alla società marchigiana

exit

Snapchat compra Cimagine Media, startup della realtà aumentata

La startup israelina è stata acquisita per un valore pari a 30-40 milioni di dollari. Rappresneta la naturale evoluzione delle applicazioni virtuali sulle fotografie scattate dagli utenti e sui video realizzati dagli Spectacles

Calcio

Il Genoa soffia Morosini al Milan

Il talento del Brescia, inseguito anche dai rossoneri, si accaserà alla corte di Juric. Preziosi prova così a lavare lo sgarbo legato a Lapadula