18 settembre 2018
Aggiornato 21:30

Insigne: «Maglia numero 10? Mi tengo la 24»

Il talento di Frattamaggiore si augura però che un giorno qualcuno torni a indossarla: «Spero che sia Maradona a dire che qualcuno può prenderla. Donnarumma? Real sogno di tutti, ma spero rimanga in Italia».

Coppa Davis: è Argentina! Del Potro mostruoso

Sul sintetico indoor di Zagabria incredibile finale: Delpo va sotto 2-0, ma piega Cilic dopo una battaglia durata 5 ore. Karlovic tramortito da Delbonis. Prima volta dei sudamericani (alla quinta finale). Maradona: «Delpotro è entrato nel cuore degli argentini».

Caso Donnarumma: Berlusconi già pensa all’erede

Come se non bastassero tutte le consuete chiacchiere sul giovane portiere del Milan, ci ha pensato il presidente rossonero a gettare altra benzina sul fuoco. A una legittima domanda sul futuro di Gigio, Berlusconi ha risposto evasivo: «Dietro di lui c’è un altro portiere altrettanto bravo».

Donnarumma gela la Juve: «Penso solo al Milan»

Il giovane portiere del Milan e della nazionale, tirato in balle nelle ultime ore per un’offensiva della Juventus, rispedisce al mittente ogni possibile congettura e dichiara la sua fede rossonera. Il suo agente Mino Raiola però non sembra dello stesso avviso.

Video

Maradona a Pelé: «Messi? Non ha personalità»

Il campione argentino lo ha confidato al brasiliano Pelé nel corso di un match di beneficenza organizzato a Parigi dagli orologi Hublot. E le due leggende del calcio hanno concluso confrontando l'epoca moderna a sfavore di quella odierna...

Totti: «Voglio un altro scudetto»

«Il 17 giugno 2001, il mio primo scudetto con la Roma, segnare sotto la curva, un sogno indescrivibile. Spero che si possa ripetere prima che io debba smettere. Maradona è il calcio»

Maradona duro con Messi: «Premio ingiusto»

El Pibe de Oro, affranto dopo la sconfitta della Seleccion nei tempi supplementari contro la Germania, ha manifestato tutta la sua amarezza e quella di un’intera nazione: «L’Argentina meritava almeno i rigori, il gol di Goetze ha ferito la mia anima».

Maradona: «Il premio a Leo Messi frutto del marketing»

Germania mai superiore. Ha vinto il Mondiale solo a causa di una disattenzione difensiva dell'Argentina. A sostenerlo è stato Diego Armando Maradona nell'ultima apparizione televisiva del programma «De Zurda» in onda su Canal Sur per tutti i mondiali.

Allucinante, ora la vittima è Suarez

Comprensibile la levata di scudi a difesa dell’attaccante da parte di tutto l’Uruguay, compreso il presidente Mujica, ma che adesso Suarez sia diventato la vittima della «Fifa mafiosa», come sostiene Maradona, è davvero il colmo. Gli sponsor però iniziano ad abbandonare il calciatore.

Fidel Castro commuove Maradona

Il Lider Maximo scrive a Diego Maradona: «Ti seguo tutti i giorni e grazie a te apprezzo lo spettacolo del Mondiale». Il Pibe de Oro risponde visibilmente emozionato: «È come un padre per me».

Suarez famelico: «L'Italia è debole in difesa»

A poche ore dal calcio d’inizio della partita decisiva del Gruppo D, uno dei protagonisti della sfida, Luis Suarez, scopre i difetti degli azzurri e svela un’inquietante retroscena: «I nostri che hanno giocato in serie A sanno dove far danno nella difesa dell'Italia».

Maradona spietato: «Argentina non da titolo»

Il Pibe de Oro non ha gradito la prestazione dell’albiceleste contro la Bosnia e non l’ha mandato a dire. Ad esaltare invece Maradona è stata la solida Germania di Joachim Loew che ha rifilato una quaterna al Portogallo.

Maradona, spunta una fidanzata 22enne

Secondo il periodico Diario Muy, Maradona avrebbe infatti una nuova fidanzata. Si tratta della 22enne giocatrice del River Plate, Rocio Geraldine Oliva, conosciuta l'anno scorso a Mar del Plata, la cosiddetta «Rimini argentina»

Napoli in delirio per Maradona

Allo scalo capitolino gran ressa di fotografi e giornalisti e qualche scambio di battute con un tifoso juventino, poi l'arrivo nella città partenopea. La notizia del suo ritorno si è diffusa rapidamente al punto che il «pide de oro» ha potuto soltanto barricarsi nella sua suite di un noto albergo del lungomare per evitare l'assalto dei partenopei

Maradona atteso oggi in Italia

Il «pibe de oro» dovrebbe giungere all'aeroporto di Roma Fiumicino con un volo diretto da Dubai, il cui atterraggio era previsto per le 12:35, ma che arriverà con un leggero ritardo ossia alle 13:11. Il campione argentino dovrebbe poi essere a Napoli per una serie di appuntamenti non ancora confermati

Maradona, vinta la battaglia col fisco italiano

Con queste parole l'avvocato Angelo Pisani, legale dell'ex Pibe de Oro, annuncia la fine della battaglia del suo assistito con l'Agenzia delle entrate, la quale pretendeva da Diego circa 40 milioni di euro

Maradona e i debiti, il legale: nessun gesto estremo

Anche el pibe de oro tentato dal suicidio a causa della morsa dei debiti? La notizia rimbalza sul web e viene ripresa dalle agenzie di stampa, ma a stretto giro arriva la smentita del difensore di Diego Armando Maradona, l'avvocato Angelo Pisani

Maradona a Napoli la prossima settimana

Diego Armando Maradona «sarà a Napoli la prossima settimana» per partecipare, il 5 aprile, all'udienza in Tribunale sulla causa che lo vede contrapposto al Fisco per una presunta evasione milionaria. Sicuro a Roma per la finale di Coppa Italia. De Magistris: Napoli ti aspetta