21 febbraio 2019
Aggiornato 22:30
Tennis | Coppa Davis 2016

Coppa Davis: è Argentina! Del Potro mostruoso

Sul sintetico indoor di Zagabria incredibile finale: Delpo va sotto 2-0, ma piega Cilic dopo una battaglia durata 5 ore. Karlovic tramortito da Delbonis. Prima volta dei sudamericani (alla quinta finale). Maradona: «Delpotro è entrato nel cuore degli argentini».

ZAGABRIA - Dopo quattro finali perse l'Argentina ha conquistato la sua prima, storica Coppa Davis. Nella finale andata in scena sul veloce indoor dell'Arena Zagreb di Zagabria, l'Argentina, in svantaggio dopo il doppio, ha battuto per 3-2 la Croazia. Juan Martin Del Potro ha infatti rimesso tutto in discussione superando per 67(4) 26 75 64 63 Marin Cilic nella sfida tra i due numeri uno che ha sfiorato le cinque ore. E Federico Delbonis ha completato l'opera battendo per 63 64 62, in due ore e dieci minuti, Ivo Karlovic nel quinto e decisivo match. Incontenibile la gioia dei tifosi argentini sugli spalti (tra loro anche Diego Armando Maradona): inarrestabili le lacrime in campo di Juan Martin e Federico. Amarissima la delusione dei giocatori e del pubblico di casa. Sabato il doppio aveva portato la Croazia in vantaggio grazie al successo di Cilic/Dodig che si erano imposti per 76(2) 76(4) 63 su Del Potro/Mayer. Venerdì, nei primi due singolari successo di Cilic ( 63 75 36 16 62 a Delbonis) e pareggio di Del Potro (64 67 63 75 a Karlovic).

Maradona: «Delpotro è entrato nel cuore degli argentini»
«Oggi Del Potro è entrato nel cuore degli argentini». Così Diego Armando Maradona esulta per il trionfo della sua Argentina sulla Croazia. Al Pibe de Oro, tifoso speciale alla Zagreb Arena, Juan Martin Del Potro ha regalato la sua racchetta dopo aver battuto Marin Cilic. E proprio la torre di Tandil venerdì aveva speso parole importanti per l'ex asso del pallone («E' stato bellissimo avere Diego Maradona qui: tutti quanti desiderano vedere un campione come lui»). «Grande DelPo, perché Cilic ha giocato una partita straordinaria - dice Maradona in un video in cui appare con la compagna Rocio Oliva -. Oggi Del Potro è entrato nel cuore degli argentini, non c'è alcun dubbio. Oggi era una bolgia, ma Del Potro ha dimostrato di avere due p... come la pietra di Tandil».

Fognini dà appuntamento all'Argentina: «Ci vediamo a febbraio»
Sulla vittoria dell'Argentina in coppa Davis non poteva mancare un commento di Fabio Fognini, per suo solito piuttosto attivo sui social network, specie quando si tratta di riconoscere meriti a colleghi o sportivi in genere: «Grande team con a capo 2 grandi persone... ora andate a festeggiare che a febbraio rivincita», il tweet dell'azzurro con tante emoticon divertenti, facendo riferimenti alla sfida di primo turno 2017 che vedrà l'Italia rendere visita proprio ai neo campioni (dal 3 al 5 febbraio). Anche Sara Errani sottolinea l'exploit della formazione sudamericana con un 'cinguettio': «Che rimonta pazzesca... enhorabuena Argentina!!».