28 marzo 2020
Aggiornato 19:00
Calcio | Napoli

Maradona atteso oggi in Italia

Il «pibe de oro» dovrebbe giungere all'aeroporto di Roma Fiumicino con un volo diretto da Dubai, il cui atterraggio era previsto per le 12:35, ma che arriverà con un leggero ritardo ossia alle 13:11. Il campione argentino dovrebbe poi essere a Napoli per una serie di appuntamenti non ancora confermati

NAPOLI - Diego Armando Maradona è atteso oggi in Italia. Il «pibe de oro» dovrebbe giungere all'aeroporto di Roma Fiumicino con un volo diretto da Dubai, il cui atterraggio era previsto per le 12:35, ma che arriverà con un leggero ritardo ossia alle 13:11. Il campione argentino dovrebbe poi essere a Napoli per una serie di appuntamenti non ancora confermati. Al telefono con TM News l'avvocato Angelo Pisani, che difende Maradona nella causa con Equitalia per il debito di circa 30 milioni di euro che il calciatore non avrebbe pagato tra il 1985 e il 1990, non chiarisce pienamente le notizie circolate nella giornata di ieri.

IL SINDACO CI ASPETTA - «Maradona dovrebbe essersi imbarcato e dovrebbe arrivare a Roma più tardi», ha dichiarato parlando anche di un appuntamento, nel pomeriggio, con il primo cittadino partenopeo nella sede del Comune. «Il sindaco ci aspetta. E' già informato di tutto», ha aggiunto Pisani. Dallo staff di de Magistris, intanto, non arriva conferma dell'appuntamento in agenda anche se il sindaco rimarrà in Municipio per l'intera giornata, qualora dovesse arrivare il calciatore.
Maradona dovrebbe alloggiare in un albergo del lungomare e assistere alla partita Udinese-Napoli, in programma questa sera alle 19, proprio dall'hotel. «Sulla conferenza stampa che si terrà domani - ha aggiunto Pisani - daremo notizie con un comunicato più tardi, nel quale indicheremo ora e luogo». Alla domanda su quanto tempo l'ex numero 10 del Napoli si tratterà in città, il legale ha aggiunto: «Sono il suo legale, non il suo agente. Questo non lo so».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal