31 marzo 2020
Aggiornato 04:00
Lo ha detto l'avvocato Angelo Pisani

Maradona a Napoli la prossima settimana

Diego Armando Maradona «sarà a Napoli la prossima settimana» per partecipare, il 5 aprile, all'udienza in Tribunale sulla causa che lo vede contrapposto al Fisco per una presunta evasione milionaria. Sicuro a Roma per la finale di Coppa Italia. De Magistris: Napoli ti aspetta

NAPOLI - Diego Armando Maradona «sarà a Napoli la prossima settimana» per partecipare, il 5 aprile, all'udienza in Tribunale sulla causa che lo vede contrapposto al Fisco per una presunta evasione milionaria. El Pibe de Oro potrebbe anche incontrare i tifosi partenopei allo stadio San Paolo e «il 20 maggio sarà certamente a Roma per vedere la finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus». Lo ha detto l'avvocato Angelo Pisani, legale di Maradona nella diatriba con il fisco, intervenendo oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Il 20 maggio a Roma per la finale di Coppa Italia«Ho sentito proprio ieri Armando Maradona - ha detto Pisani - e mi ha ribadito telefonicamente la sua volontà di essere a Napoli la prossima settimana. Gli ho promesso che ci sarà una calorosa accoglienza da parte della cittadinanza napoletana e che faremo una grande festa. Gli ho proposto anche un saluto dal San Paolo, così come avvenne quando arrivò a Napoli la prima volta, e lui mi ha detto che sarebbe bello salutare i tifosi azzurri direttamente dallo stadio. Il 20 maggio sarà certamente a Roma per vedere la finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus, mi risulta che ne abbia già parlato con la dirigenza del club partenopeo».
«Il 5 aprile ci sarà la causa che lo vede contrapposto al fisco. Maradona vuol chiarire ai napoletani e agli italiani che non è un evasore fiscale: è stato vittima di una sorta di complotto, di ingiustizia della giustizia. Lui non è vittima neanche di una mancata notifica, è completamente estraneo all'addebito fiscale perchè, come tutti possono immaginare, a 25 anni non poteva capire nulla di fisco e quell'artifizio, che non era una violazione fiscale, fu fatta da Ferlaino e non da lui. Il 5 aprile Maradona vorrà essere in udienza - ha concluso l'avvocato - per rappresentare ai giudici la verità, per mostrare che non scappa da nessuna parte, attualmente è un uomo libero».

De Magistris: Maradona, Napoli ti aspetta - «Che Maradona torni a Napoli è una bella notizia... la città ti aspetta». Lo scrive su twitter il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, in merito al ritorno di Diego Armando Maradona nel capoluogo partenopeo, forse la prossima settimana.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal