28 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Calcio

Maradona visiterà l'Iran, inconterà il presidente Ahmadinejad

Non è stata però al momento fissata alcuna data. Ma il Pibe non sarà l'allenatore della nazionale

TEHERAN - Diego Armando Maradona visiterà l'Iran e sarà ricevuto dal presidente Mahmut Ahmadinejad. Non è stata però al momento fissata alcuna data.
Due anni fa Ahmadinejad aveva pubblicamente ringraziato Maradona per le parole di supporto che il Pibe de Oro aveva rivolto verso la Repubblica dell'Iran. «Erano due anni che manifestava l'intenzione di venire, ma non è stato mai possibile per i suoi impegni come ct dell'Argentina», ha detto il presidente della Federcalcio iraniana, Ali Kafashian. «Recentemente però le persone che si sono occupate di tenere i contatti con lui ci hanno detto che ora Maradona può di nuovo viaggiare liberamente, le procedure per arrangiare la sua visita sono state avviate».

Non sarà allenatore della nazionale - Specificato, però, che la visita di Maradona non ha nessun legame sulle chiacchiere che lo vorrebbero prossimo ct dell'Iran. «Non verrà nella veste di allenatore, ma di semplice visitatore, perché ha espresso il desiderio di incontrare Ahmadinejad», ha detto Kafashian.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal