17 maggio 2022
Aggiornato 13:00
Formula 1 | GP del Belgio 2020

Spa 2020: pole di Hamilton. Disastro Ferrari

L’inglese della Mercedes scatenato in qualifica davanti a Bottas e al solito Verstappen. Ottimo Ricciardo, quarto con la Renault. Le rosse fuori dalla Q2. Binotto: «Lavoriamo per il futuro»

Formula 1

Charles Leclerc: «Ripeterci non sarà facile»

Domenica il secondo Gp sulla pista dello Spielberg. Binotto: «Cercheremo di anticipare alcuni aggiornamenti». Vettel: «Il futuro? Non ho ancora deciso, sono ambizioso»

Formula 1

Sebastian Vettel lascia la Ferrari a fine 2020

Una nota del Cavallino ha confermato l'anticipazione della stampa tedesca arrivata nella notte: «Auguro il meglio al Cavallino, ora mi prendo tempo per decidere il mio futuro»

Formula 1

Binotto: «Rinnovo Vettel? Discussioni in corso»

Il team principal della Ferrari: «È importante per lui e per noi fare chiarezza il prima possibile». La chiusura forzata per i team di Formula 1 è stata anticipata a marzo e aprile a causa della pandemia

Formula 1

L'allarme di Binotto: «Non siamo abbastanza veloci»

Il Team Principal del Cavallino preoccupato: «Non stiamo facendo dei giochi. questa è la nostra prestazione, e non ne siamo soddisfatti. Non andiamo in Australia convinti di poter lottare per vincere»

F1 | GP del Messico

Binotto: «In Messico vogliamo pole e vittoria»

Il team manager della Ferrari: «Messa a punto molto difficile». Leclerc: «Muretti vicini, mi piace parecchio». Vettel: «Fiduciosi di potercela giocare»

F1 | GP Azerbaigian

Bottas piega Hamilton, terzo e quinto Vettel e Leclerc

A Baku vince ancora Bottas su Mercedes. Secondo Hamilton per un’altra doppietta d’argento: quarta in altrettante gare. Vettel terzo e sul podio con la Ferrari. Poi Verstappen e Leclerc

Formula 1

Gp Bahrain: vince Hamilton, ma che beffa Leclerc

A Sakhir Leclerc (3º) domina, ma il motore tradisce la Ferrari: vittoria regalata a Hamilton. Vettel sbaglia e finisce 5º. Binotto: «Doppietta mancata, la F1 è anche questo»

Formula 1

Il 2018 della F1: cosa aspettarsi dal nuovo anno

Il duello atteso è sempre lo stesso: Mercedes contro Ferrari, che seguono strade tecniche diametralmente opposte. Ma gli outsider pronti a inserirsi non mancano

Formula 1

La Ferrari 2018 è già nata: ecco come sarà

La Rossa di Maranello ha giocato di anticipo su tutte le dirette rivali, superando i crash test ben due mesi prima della presentazione ufficiale della monoposto

Formula 1

«Non licenziate Arrivabene»: lo difende pure Vettel

Il team principal della Ferrari rischia di diventare il capro espiatorio per gli ultimi disastri e di essere sostituito dal direttore tecnico Mattia Binotto. Ma la squadra fa scudo al suo leader

Formula 1

Ferrari corre ai ripari: al controllo qualità arriva una donna

La striscia negativa di rotture di pezzi prodotti da fornitori esterni negli ultimi Gran Premi ha convinto Maranello a riorganizzare il reparto che si occupa delle verifiche. A dirigerlo, da oggi, sarà l'esperta spagnola Maria Mendoza, che già ha ricoperto lo stesso ruolo per i motori di serie del gruppo Fiat

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Ferrari, saltano le prime teste per il doppio guasto al motore

Gli errori costati una probabile vittoria in Malesia non resteranno impuniti: «Abbiamo pianificato una riorganizzazione del reparto qualità», rivela il direttore tecnico Binotto, spiegando che a causare il problema è stato proprio il controllo delle componenti. Ma nel mirino ci sarebbe pure Arrivabene...

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Marchionne furioso: «Imbarazzante, mi girano le balle»

La rabbia del presidente a ruota libera dopo la sconfitta subita dalla Mercedes nella sua gara di casa di Monza: «Questa non è la Ferrari, bisogna raddoppiare l'impegno. Evidentemente abbiamo sbagliato qualcosa in settimana. Dobbiamo togliere il sorriso dalla faccia di questi qui»

Formula 1

Ferrari o Mercedes, chi vincerà il Mondiale? La F1 si divide

Da una parte chi scommette sul grande lavoro svolto a Maranello e sulla forza mentale di Sebastian Vettel. Dall'altra chi crede nelle risorse di sviluppo tecnico delle Frecce d'argento. Una cosa è certa: la seconda metà della stagione si gioca sul filo, e i valori in campo cambieranno di GP in GP