31 maggio 2020
Aggiornato 08:30
Formula 1

Mattia Binotto: «Disponibili a finire la stagione a gennaio»

Il calendario potrebbe essere rielaborato sulla base di 15-18 gare, come dichiarato dallo stesso numero uno di Liberty Media, ma inevitabilmente sarebbe necessario allungare la stagione fino a dicembre

Mattia Binotto, team principal della Ferrari
Mattia Binotto, team principal della Ferrari ANSA

MILANO - «Siamo disponibili a finire la stagione anche a gennaio. Tutti i team stanno parlando col presidente Carey». Così il Team Principal della Ferrari, Mattia Binotto ai microfoni di Sky. «La gara di Melbourne? Ci sono state tante discussioni, ma la Ferrari non avrebbe corso comunque». Al momento la Formula 1 dovrebbe tornare in pista il 14 giugno a Montreal, dopo che tra cancellazioni e rinvii sono saltati, oltre al GP d'Australia, anche quelli di Bahrein, Cina, Vietnam, Olanda, Spagna, Monte Carlo, e Azerbaigian.

Il calendario potrebbe essere rielaborato sulla base di 15-18 gare, come dichiarato dallo stesso numero uno di Liberty Media, ma inevitabilmente sarebbe necessario allungare la stagione fino a dicembre, o anche oltre. Binotto ne ha approfittato per parlare anche dei suoi piloti: «Sento Seb e Charles tutti i giorni - ha detto - Stanno bene e si allenano, sono in forma».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal