14 ottobre 2019
Aggiornato 20:30
Lavoro

Ilva, la FIOM chiede «garanzie per tutti»

Assemblea permanente in fabbrica all'Ilva di Cornigliano con sciopero a oltranza, indetto dalla Fiom, in attesa che arrivi la data della convocazione con il Governo

il caso

Fincantieri: si dibatte sul licenziamento del sindacalista ritenuto responsabile del reiterato abuso di permessi

Fabrizio Potetti, coordinatore nazionale Fiom-Cgil: «Siamo convinti della correttezza e della buona fede di Gianpaolo Andrian, confidiamo nel giudizio della magistratura che potrà verificare come sono andate effettivamente le cose». PCI FVG: «solidarietà al lavoratore licenziato. Siamo convinti saprà dimostrare l'infondatezza delle accuse»

Sindacati

Fiom: finita l'era Landini

“Entro nella segreteria nazionale della Cgil ma resto della Fiom perché si è Fiom per tutta la vita” ha detto l'ex segretario che è stato sostituito da Francesca Re David

per l'accordo sul rinnovo del contratto

Metalmeccanici, il 20 aprile sciopero generale contro Federmeccanica

La strategia del sindacato è quella di riaprire la trattativa. Secondo Fim, Fiom e Uilm la strada dello sciopero era inevitabile e la mobilitazione dei lavoratori, a distanza da 8 anni dall'ultimo sciopero unitario, servirà a sbloccare lo stand-by con Federmeccanica

Pininfarina acquisita da Mahindra

Fiom Torino: «Operazione con indiani sia un'opportunità»

L'auspicio è del segretario torinese della Fiom-Cgil, Federico Bellono: «Finalmente si è chiusa una lunga trattativa». Fassina: «Pininfarina ennesimo pezzo pregiato che va all'estero».

Gabrielli minaccia di precettare

Metro, revocato lo sciopero dei manutentori

La Fiom risponde al prefetto e revoca lo sciopero di sette giorni indetto dai lavoratori della Caf, che rischiano il licenziamento coatto

Vertenze lavoro

Finmeccanica, è scontro tra i sindacati sugli esuberi

Al termine dell'incontro presso la sede di Confindustria, la Fiom ha annunciato l'avvio dello stato di agitazione del personale di Finmeccanica perchè - affermano le tute blu della Cgil - è arrivata la conferma da parte dell'azienda dell'esistenza di esuberi a causa della riorganizzazione. Smentiscono Uilm e Fim.

Con l'ambizione di prendere il Comune a primo turno

Airaudo, ecco perché mi candido a sindaco

Se ne era parlato nei giorni scorsi, ma adesso c'è l'ufficialità: Giorgio Airaudo, ex sindacalista Fiom e deputato, scende in campo per la poltrona di sindaco di Torino.

Vertenze lavoro

IMS, congelato trasferimento di 150 operai nel torinese

Ne dà notizia la Fiom-Cgil, che nelle scorse settimane aveva organizzato scioperi e mobilitazioni per opporsi alla decisione dell'azienda, che a Sparone stampa componenti per Maserati e Iveco.

Lavoro

Chiude «Wirelab». In 33 senza lavoro

Chiude definitivamente l'azienda nata, insieme ad altre, dallo spin off Olivetti. Sono in tutto 33 le persone che hanno perso il lavoro e che difficilmente verranno ricollocate. Fiom-Cgil parla di tragedia annunciata

Dopo l'annuncio degli esuberi

Scioperano i dipendenti della Pininfarina

Lo sciopero è durato quattro ore e il presidio si è svolto senza incidenti, ma ha provocato molti disagi e rallentamenti sulla provinciale per Asti

Assemblea di Coalizione Sociale

«Coalizione sociale fa paura perchè non è un partito»

Nel suo intervento conclusivo all'assemblea costituente del movimento il leader della Fiom ha risposto a chi ipotizzava la nascita di un nuovo partito con Coalizione sociale: «Non siamo fuorilegge, nostra finalità è cambiare leggi sbagliate»

Inizia il percorso della Coalizione sociale

Landini: «Noi al fianco delle persone»

«Oggi inizia un percorso che ha come obiettivo quello di unire tutto quello che è stato diviso e rimettere al centro il lavoro con un'idea diversa di sviluppo, di sostenibilità ambientale e tutta la questione del diritto al sapere e alla conoscenza». Con queste parole Maurizio Landini, dall'Auditorium dei Frentani a Roma, dà ufficialmente il via a Coesione Sociale

Nuovo incontro/scontro vertici-sindacati

Piano Telecom, cosa resterà di Olivetti?

Fiom vuole un nuovo investitore, contrario Della Pepa: «dobbiamo richiamare Telecom ai suoi doveri». Fuori dal coro l'ex dirigente Zordan: «Olivetti di fatto è fallita. Per salvarla si può solo lavorare sul marchio, ma servono le strategie giuste».

Piano industriale Telecom

Cosa resterà di Olivetti?

Fiom vuole un nuovo investitore, contrario Della Pepa: «dobbiamo richiamare Telecom ai suoi doveri». Fuori dal coro l'ex dirigente Zordan: «Olivetti di fatto è fallita. Per salvarla si può solo lavorare sul marchio, ma servono le strategie giuste».

L'azienda: avviare procedura per la Cig

Vertenza Siap, muro contro muro tra azienda e sindacati

Fumata nera dopo l'ennesimo incontro nella sede centrale del gruppo, a Campodarsego: la proprietà ribadisce la volontà di chiudere lo stabilimento goriziano

Incontro azienda-sindacati al Mise

Landini: «Da Whirlpool aperture su Carinaro e None»

"L'azienda ci ha detto che il piano non lo cambia ma su Carinaro e None ha dichiarato un'apertura sulla possibilità di valutare un piano industriale senza licenziare nessuno". Lo ha detto il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, lasciando la sede del ministero dello Sviluppo economico dopo l'incontro su Whirlpool.

Il leader della Fiom contro il premier

Landini: Renzi di sinistra? Jobs act non è una riforma di sinistra

«Se Renzi è di sinistra, io non sono di sinistra». Così il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, replica alle affermazioni del presidente del Consiglio, Matteo Renzi che definisce se stesso e il jobs act di sinistra.

Whirlpool

Guidi: «Comprendiamo la rabbia dei lavoratori»

Il Governo invita a non alimentare tensioni, confermando l'impegno per la ricerca di una soluzione. Il ministro per lo Sviluppo economico, Federica Guidi e il sottosegretario al Lavoro, Teresa Bellanova, cercano di smorzarle.

Confronto azienda-sindacati

Whirlpool: «Siamo disposti a trattare»

Un confronto senza pregiudiziali sul piano industriale Whirlpool, incluso lo stabilimento di Carinaro a Caserta, che prenderà il via mercoledì prossimo e proseguirà il 5 e 8 maggio. E' questo il principale risultato dell'incontro di oggi al ministero dello Sviluppo economico. L'azienda si dice disposta a trattatare anche sullo stabilimento di Caserta.

Il leader della Fiom chiede il reddito minimo anche per i giovani e i disoccupati

Landini: «Il Jobs Act non basta»

In Italia ci sono ben quattro regioni - Calabria, Campania, Puglia e Sicilia - in cui il tasso di disoccupazione supera di più del doppio la media dell'Unione europea, pari al 10,1 per cento sul 2014. Per Maurizio Landini ed Enrico Letta il Jobs Act non è sufficiente.

L'Italicum è la sconfitta del bipolarismo

Landini e Prodi uniti contro Renzi

Il leader della Fiom attacca il premier, Matteo Renzi, accusandolo di essere il «padrone» del Parlamento e della scuola. Ma parole dure arrivano anche da Romano Prodi, intervenuto a Radio anch'io.

A rischio mille posti di lavoro nel Mezzogiorno

Caro Renzi, con Whirlpool non bluffare

Come si legge in un comunicato, il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha convocato per lunedì 27 aprile alle ore 16 il Tavolo della vertenza per affrontare la spinosa questione “Whirlpool”. A rischio ci sono circa 1000 posti di lavoro nel Mezzogiorno.

Whirlpool non è disposta a fare dietro front sui licenziamenti

Di Maio: «Penali per le aziende che non rispettano gli impegni coi lavoratori»

Il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, preso atto della rottura delle trattative tra azienda e sindacati, ha convocato il Tavolo sulla vertenza Whirlpool lunedì 27 aprile alle ore 16. Lo comunica, in una nota, il Mise. Ma la Whirlpool non sembra disposta a fare dietro front sui licenziamenti.

Dopo la manifestazione a Caserta

Whirlpool: I lavoratori annunciano 12 ore di sciopero a maggio

E' saltata la trattativa tra i sindacati di categoria e la Whirlpool sulla chiusura degli stabilimenti Indesit in Italia. Nel corso del tavolo che si è svolto a Roma, l'azienda ha confermato il piano che prevede la chiusura degli stabilimenti. Un piano che i sindacati hanno rimandato al mittente.

Sul piano industriale di Whirlpool

Fiom: «Il governo deve intervenire in difesa dei lavoratori»

La chiusura dei siti produttivi di Caserta, None in Piemonte e Albacina nelle Marche, con un esubero di 1.350 persone: è quanto annunciato dalla Whirlpool presentando il piano industriale ai sindacati al ministero dello Sviluppo economico. Uilm, Fim e Fiom sono sul piede di guerra.

Crisi De Tomaso

De Tomaso, nessun acquirente in vista

Si teme il peggio per l'asta del 28. Ancora nessun interessato con piano industriale, lo conferma l'assessore Pentenero. La Fiom chiede alla Regione un tavolo di trattativa.

La storia dell'auto italiana a rischio

Fiom: «Gli stranieri si prendono i nostri marchi storici»

Secondo la sigla sindacale dei metalmeccanici piemontesi, vicine alla svendita sarebbero De Tomaso e Bertone. Domani a Torino presidio dei lavoratori davanti alla sede dell'assessorato regionale

Lavoro

Landini promuove Alfa Romeo, ma solo a metà

«Bene le nuove assunzioni a Termoli, ma bisogna fare di più», secondo il segretario generale della Fiom. A Pomigliano e Mirafiori, intanto, gli operai restano in cassa integrazione