14 ottobre 2019
Aggiornato 19:30
Malattie neurodegenerative

Scoperta shock: l’Alzheimer potrebbe essere trasmesso

Un nuovo studio rivela che la malattia di Alzheimer potrebbe essere trasmessa per mezzo di una trasfusione di sangue o un intervento chirurgico. Ecco come e perché

Codess Fvg

Udine, Pradamano e Pozzuolo, comunità ‘Amiche delle demenze’

Presentato il 5 dicembre il progetto ‘La comunità per il sostegno alla fragilità, al declino cognitivo e al lavoro di cura’, promosso da Codess Fvg in partnership con l’Asuiud e Uti del Friuli Centrale e sostenuto dalla Fondazione Friuli

Malattie neurodegenerative

Alzheimer, in arrivo un promettente vaccino

Dopo i successi ottenuti in diversi studi, si avvicina sempre più la sperimentazione clinica per il vaccino contro l'Alzheimer. Le nuove prove di efficacia

Alzheimer e sonnolenza

La sonnolenza diurna può essere segno di Alzheimer

Una sonnolenza durante la giornata è stata collegata alla presenza di proteine del cervello coinvolte nella malattia di Alzheimer, le placca beta amiloide

Alzheimer

Avrai la demenza? Te lo dici il test italiano e low cost

Un test ideato da alcuni scienziati italiani del Policlinico Gemelli consentirà a molte persone di conoscere in anticipo se si ammaleranno di Alzheimer o altre forme di demenza

Malattia di Alzheimer e Aspirina

L’aspirina combatte anche l’Alzheimer

Un nuovo studio mostra che l’assunzione di Aspirina può combattere e ridurre la malattia di Alzheimer

Alzheimer e virus

Alzheimer: e se la causa fosse l’herpes?

Scienziati dell’Icahn School of Medicine hanno rilevato il virus dell’herpes nel cervello dei pazienti affetti da Alzheimer. Il patogeno causa mutazioni genetiche collegate alla malattia?

Malattie e genere sessuale

L’Alzheimer preferisce le donne

Un nuovo studio dimostra che c’è una maggiore prevalenza della malattia di Alzheimer tra le donne rispetto agli uomini. Ecco perché

Il ruolo della mielina nell’Alzheimer

Alzheimer, individuato bersaglio chiave nella sostanza bianca cerebrale

Uno studio dell'Università di Milano apre a una possibile associazione tra livelli liquorali di amiloide e danno della sostanza bianca cerebrale. L’importanza della mielina in una malattia da sempre ritenuta primariamente legata alla degenerazione dei neuroni

La perdita di memoria nell’Alzheimer

Alzheimer, scienziati scoprono come ripristinare i ricordi

Ricercatori hanno sviluppato un modo per aumentare i ricordi nei malati di Alzheimer, per cui potrebbero tornare a ricordare i volti dei propri cari e altri ricordi perduti